Queste abitudini divertenti fanno bene alla memoria e ci fanno sembrare più intelligenti

Molto spesso quando cerchiamo delle soluzioni per il nostro benessere cadiamo frequentemente nell’errore di pensare solo alla dieta o all’esercizio fisico. In questo modo, però, mettiamo da parte la salute del nostro cervello che va stimolato in modi diversi.

Sicuramente anche una corretta alimentazione può contribuire, ma serve anche un “allenamento” specifico per tenerlo in forma. Per questo oggi vediamo insieme come queste abitudini divertenti fanno bene alla memoria e ci fanno sembrare più intelligenti. Scopriamo di cosa stiamo parlando tratta e quali benefici possono apportare alla nostra vita.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Queste abitudini divertenti fanno bene alla memoria e ci fanno sembrare più intelligenti

Stiamo parlando dei giochi di enigmistica, in particolare del sudoku e delle parole crociate. Queste due pratiche, infatti, sono un buon passatempo per divertirsi anche in solitudine, ad esempio quando si fa un viaggio o quando si prende il sole in spiaggia.

Il primo è un gioco numerico che stimola le nostre capacità logiche e che aiuta la nostra memoria. Infatti riempire la griglia dei numeri senza incappare in ripetizioni richiede ben più di un occhio attento e di una bella dose di pazienza. Secondo uno studio ricorrere a questo gioco, infatti, può aiutare a migliorare la qualità delle nostre funzioni cognitive, soprattutto in tarda età.

Gli innumerevoli benefici dei cruciverba

Lo stesso vale per i cruciverba. Questi, oltre a stimolare la nostra attività cerebrale, sono in verità anche utili per far tornare a galla delle nozioni che sembravano dimenticate da lungo tempo. Allo stesso tempo, con una buona dose di curiosità e di interesse, sono un eccellente sprone per incrementare la nostra cultura generale

Queste due attività, essendo fatte con l’ausilio della nostra mano, risultano più benefiche per le nostre capacità mnemoniche. Infatti si è dimostrato che scrivere sulla tastiera del computer non apporta gli stessi vantaggi quando si tratta di rafforzare la nostra capacità di ricordare.

Approfondimento

Questi tre frutti combattono la glicemia alta e sono perfetti per le nostre tavole estive

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te