Questa raffinata variante della parmigiana è più leggera e conquisterà tutti con il suo autentico gusto autunnale

La parmigiana è uno dei piatti che ci rendono famosi nel Mondo e figura tra quelli che troneggiano sulle nostre tavole la domenica a pranzo.

Del resto, si tratta di una pietanza abbastanza impegnativa, visto che spesso viene molto condita o rimane intrisa dell’olio derivante dalla frittura delle verdure.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Inoltre, è un piatto molto versatile: si presta a innumerevoli sperimentazioni e ognuno giura che la propria versione sia la migliore.

Se siamo appassionati del genere, non esitiamo: questa raffinata variante della parmigiana è più leggera e conquisterà tutti con il suo autentico gusto autunnale.

Gli ingredienti segreti: verza e cottura al forno

L’ingrediente di punta è la verza e le sorprese non finiscono qui: infatti, non dovremo friggere, ma semplicemente cuocere al forno.

In questo modo, serviremo un piatto saporito ma decisamente più light della classica parmigiana: tutti vorranno copiare la nostra ricetta.

Questa raffinata variante della parmigiana è più leggera e conquisterà tutti con il suo autentico gusto autunnale

La sua preparazione richiede veramente 10 minuti e i seguenti ingredienti:

  • 10-12 foglie di verza;
  • 200 g di prosciutto cotto;
  • 300 g di mozzarella a cubetti;
  • 100 g di formaggio grattugiato;
  • pangrattato, olio e sale q.b.

Per prima cosa, sbollentiamo le foglie di verza in acqua salata per farle ammorbidire.

A questo punto, prendiamo una pirofila e cominciamo ad assemblare il piatto, sovrapponendo strati composti da verza, prosciutto, mozzarella e parmigiano.

L’accorgimento riguarda lo strato finale: ricordiamoci di abbondare con mozzarella, pangrattato e formaggio grattugiato per far sì che si formi una croccante e invitante crosticina.

Concludiamo aggiungendo un filo d’olio e infornando a 180° per 45 minuti.

La variante con il sugo di pomodoro

Come avremo notato, si tratta di una parmigiana bianca, in quanto non abbiamo menzionato il sugo di pomodoro, generalmente presente nella ricetta originale.

Tuttavia, se pensiamo che possa dare un tocco di sapore in più, possiamo integrarlo nella stratificazione: alle dosi di partenza, aggiungiamo 500 g di passata.

Come già precedentemente sottolineato, la parmigiana può essere rivisitata in svariati modi.

Vegetariana

Se abbiamo ospiti vegetariani, ad esempio, è sufficiente sostituire il prosciutto con altro formaggio a pasta filata.

Senza lattosio

Nel caso in cui invece il problema fosse proprio il formaggio perché qualcuno è intollerante al lattosio, scegliamo prodotti caseari quali Emmentaler o provolone dolce.

Approfondimento

Chi ama la parmigiana non sa cosa si perde se non prova questa cremosa e sfiziosissima variante pronta a conquistare tutti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te