Questa bellissima pianta portafortuna non solo attira soldi ma è utile in cucina, profuma casa e fiorisce tutto l’anno

Chi ha la fortuna di possedere piante in casa sa bene di avere tra le mani una vera ricchezza. Sprigionano colore, vitalità e note profumate. Inoltre, arredano alla perfezione anche gli angoli della casa più stretti e angusti.

Alcune specie possono aiutare a ristabilire una temperatura ideale nelle stanze. Non a caso, soprattutto per il bagno, queste 3 piante sono semplicemente perfette per decorare e regolare il grado di umidità.

Oltre a conquistare per la loro bellezza, molti vegetali sono apprezzatissimi anche in cucina. É il caso del limone, il famosissimo “oro giallo” dal profumo inebriante che non può mai mancare in casa. Per questo motivo, sono in molti a coltivarlo in vaso. Ecco 3 trucchetti facili e naturali per avere limoni belli, grandi e profumatissimi.

Simboli e portafortuna

É noto che le piante possono assumere anche dei significati specifici, simboleggiando stati d’animo e speranze per il futuro. Le rose rosse, ad esempio, sono il simbolo dell’amore e della passione per antonomasia.

Diversi, invece, sono i vegetali che simboleggiano la fortuna, prosperità e abbondanza. Ad esempio, ecco la pianta delle monete che sta facendo impazzire tutti, averla in casa è una ricchezza.

Oltre alla pianta delle monete, dobbiamo assolutamente conoscere questo agrume dalle doti eccezionali.

Difatti, questa bellissima pianta portafortuna non solo attira soldi ma è utile in cucina, profuma casa e fiorisce tutto l’anno

Conosciuta anche con il nome di “mani di Buddha”, il vegetale che presentiamo oggi è il Citrus medica sarcodactylus.

Una varietà di cedro che non tutti conoscono ma che vale assolutamente la pena avere in casa.

La pianta appartiene alla famiglia delle Rutaceae e proviene dall’Asia. Coltivata in particolar modo in India e a Buthan, questa pianta spettacolare possiede dei grandi fiori profumati e raccolti in grappoli che ricordano le dita di una mano. I fiori sono di un bel giallo brillante.

Tale arbusto può arrivare anche a superare i 4 metri d’altezza, ma con una giusta potatura si gestisce tranquillamente anche sul balcone di casa.

Le protuberanze che sembrano delle dita sarebbero, in realtà, frutto di una malformazione genetica che fa crescere gli spicchi separati tra loro.

Il significato nascosto

In Oriente, secondo la tradizione, i frutti di questa pianta ornamentale si trasformano in un coloratissimo portafortuna da posizionare in bella vista come centrotavola in cucina.
In Giappone, invece, questa pianta meravigliosa viene regalata in occasione di Capodanno come simbolo di fortuna, soldi e ricchezza.

Usi in casa

In Cina la mano di Buddha viene utilizzata anche per profumare la biancheria oppure gli ambienti di casa grazie al suo profumo inebriante.

In cucina è un vero portento. Ha il sapore del cedro ma possiede delle note meno acidule. Presenta poca polpa e molta buccia. Quest’ultima può essere grattugiata per insaporire le pietanze.
Con la polpa tagliata a dadini, invece, si può realizzare una buonissima marmellata. Inserire i dadini di cedro in una pentola e aggiungere zucchero e acqua in quantità pari alla metà del peso della polpa. Lasciare macerare per circa un’oretta e poi cuocere a fuoco lento per circa 40 minuti. Poi, frullare (quando è ancora bollente) e versare in vasetti di vetro sterilizzati e con chiusura ermetica. Dunque, ecco perché questa bellissima pianta portafortuna non solo attira soldi ma è utile in cucina, profuma casa e fiorisce tutto l’anno.

Come si coltiva

Il Citrus medica sarcodactylus si coltiva facilmente. Preferisce luoghi asciutti e soleggiati ma si adatta anche ad ambienti più ostili. Non sopporta, però, le temperature troppo basse. Non necessita di tanta acqua ma il terreno deve essere sempre ben drenato. Innaffiare solo quando il terriccio vicino alle radici è completamente asciutto. Inoltre, soprattutto in inverno si consiglia di distribuire alla base della pianta del concime chimico, oppure della polvere di lupino.

Dove poterla acquistare?

Difficilmente si trova nei negozi o nei supermercati. Tuttavia, quest’agrume sta conquistando sempre più persone anche nel Belpaese. Basterà fare un salto sui siti online, come Amazon o altre aziende che si occupano della grande distribuzione per fare giungere la mano di Buddha direttamente a casa nostra. I prezzi si aggirano intorno ai 12 fino ai 50 euro.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te