Quando si provano queste patate di montagna non si sceglieranno mai più le altre

Pensiamo un momento al 1492. E pensiamo se Isabella di Castiglia non si fosse lasciata convincere da un certo Cristoforo da Genova che aveva l’intenzione di buscare “il levante passando da ponente”. Certo, senza la scoperta dell’America non avremmo mai potuto godere di tanti benefici, tra cui le patate.

Da quel momento in poi, le patate hanno salvato milioni di persone perché si possono coltivare dappertutto. Dalla Russia all’Irlanda, persino in alta montagna. Ecco, l’alta montagna: luogo insolito per le coltivazioni dei prodotti agricoli.

Tuttavia, c’è un luogo nel Piemonte meridionale che ci regala una patata davvero unica. Infatti, quando di provano queste patate di montagna non si sceglieranno mai più le altre.

Patate rosse delle Alpi

Siamo in provincia di Cuneo, la “Granda”. E siamo sulla parte occidentale della provincia, quella alpina, quella vicino al confine francese. Territorio percorso da valli e fiumi, è ricco di prodotti unici.

Concentriamoci oggi sulla valle che prende il nome dal fiume Varaita, e fermiamoci in un comune chiamato Rossana. Famoso per la sagra del fungo e della castagna, Rossana si estende su molte colline e gode di molte frazioni. Una di queste è proprio Lemma, quella che ci interessa per le famose patate rosse. Lemma, dicono gli storici, era un antichissimo villaggio romano che si chiamava Limina, il confine.

Ebbene, oggi su questo confine, i contadini piantano una varietà di patate rosse che è unica al mondo. Perfette per fare gli gnocchi, o semplicemente per friggerle, le patate rosse di Lemma sono allo stesso tempo sapide e dolci. Conquistano tutti, anche perché per averle devono essere conquistate.

Gli appezzamenti agricoli dediti alla coltivazione di queste patate sono ancora pochi, ma la tendenza è in aumento. Se le troviamo nei nostri mercati, andiamo subito a comprarle, sono davvero ottime. Specialmente per fare delle creme, proprio come questa.

Abbiamo visto, dunque, perchè quando si provano queste patate di montagna non si sceglieranno mai più le altre.

 

Consigliati per te