Quali potrebbero essere gli obiettivi a cui punta il ribasso di Wall Street? Attenzione a Netflix

La nostra previsione annuale è la seguente: massimo importante nelle prime due settimane dell’anno per poi lasciare spazio a un ribasso fino al mese di giugno almeno. Il minimo annuale dovrebbe essere segnato fra febbraio e marzo.

Come comportarsi  e come portare gli eventi a proprio vantaggio? Quali potrebbero essere gli obiettivi a cui punta il ribasso di Wall Street?

Questo ribasso andrà accumulato in ottica di medio lungo termine, come da strategia in corso iniziata nel gennaio dello scorso anno.

Procediamo per gradi.

Alla chiusura di contrattazione del 21 gennaio i prezzi hanno segnato i seguenti valori:

Dow Jones

34.265,38

Nasdaq C.

13.768,92

S&P 500

4.397,94.

Il ribasso potrebbe continuare ancora per alcuni mesi

La nostra previsione su scala settimanale per l’anno 2022

In blu il grafico dei mercati americani
frattale

Quali sono i livelli attesi per il 2022 dei mercati americani? Quali potrebbero essere gli obiettivi a cui punta il ribasso di Wall Street?

Dow Jones

area dei minimi 33.267/34.973

area dei massimi 39.989/41.765

Nasdaq C.

area dei minimi 14.300/15.145

area dei massimi 18.234/19.341

S&P 500

area dei minimi 4.203/4.474

area dei massimi 5.311/5.505

Per il momento l’obiettivo di questo ribasso è posto verso le aree dei minimi proiettate per l’anno in corso ma poi questa previsione andrà monitorata sul time frame settimanale e mensile per ravvisare o meno la continuazione del movimento stesso e la nuova inversione riazista.

Quali sono i livelli che potrebbero rendere il ribasso ancora più profondo?

Dow Jones

Chiusura del mese di gennaio inferiore a 33.785.

Nasdaq C. 

Chiusura del mese di gennaio inferiore a 14.181.

S&P 500

Chiusura del mese di gennaio inferiore a 4.278.

Attenzione a Netflix

Netflix (NASDAQ:NFLX) ha chiuso l’ultima giornata di contrattazione a 397,50 dollari in ribasso del 21,79% rispetto alla seduta precedente. Nell’anno 2021, il titolo ha segnato il minimo a 478,54 ed il massimo a 700,99.

Analisi sommaria di bilancio

Le raccomandazioni degli altri analisti (43 giudizi) stimano un fair value in area 534,63 dollari. Il nostro Ufficio Studi, dopo aver analizzato le voci di bilancio degli ultimi 4 anni, calcola invece il prezzo obiettivo intorno ai 780 dollari.

La strategia di investimento

Il titolo ha raggiunto e sforato al ribasso il primo target individuato nelle scorse settimane. Fino a quando non si assisterà a una chiusura settimanale superiore ai 526,64, i prezzi potrebbero continuare a scendere in poche settimane verso l’area di 290,25 e poi 252,28 dollari.

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te