Per risparmiare soldi sulla bolletta della luce basterebbero queste 7 accortezze quando cuciniamo torte, pizze e lasagne nel forno 

Risparmiare soldi è sempre stato molto importante. È fondamentale per garantirci una certa sicurezza per il futuro. Ed è altrettanto essenziale per non trovarsi impreparati in caso di spese impreviste importanti al punto da non poterle affrontare. Se fino a qualche anno fa, risparmiare era un atteggiamento scrupoloso messo in atto dalle persone più diligenti e lungimiranti, oggigiorno è invece diventata una necessità di prim’ordine. L’astronomico aumento di gas ed elettricità di quest’anno ha messo a dura prova tutti gli italiani, sia le imprese che i privati. La situazione si è poi oltremodo aggravata con la guerra in Ucraina.

Molti pensano che per risparmiare sia necessario fare grandi investimenti finanziari. In realtà, per mettere da parte qualche euro, potremmo cominciare a mettere in atto ogni giorno alcuni piccoli accorgimenti. Le casalinghe sono le Regine del risparmio. Molte sapranno che in una nota catena di supermercati si riesce a risparmiare ben il 40%. Per tagliare la bolletta ci sono poi anche alcuni comportamenti a cui stare attenti in casa, ad esempio quando cuciniamo.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Per risparmiare soldi sulla bolletta della luce basterebbero queste 7 accortezze quando cuciniamo torte, pizze e lasagne nel forno

Il forno elettrico è uno degli elettrodomestici che consuma di più. Tuttavia, con i giusti accorgimenti, possiamo risparmiare un sacco. Anzitutto, ogni volta che la pietanza in cottura lo consente, utilizziamo la funzione ventilata. L’aria “che gira”, distribuisce il calore in maniera uniforme riducendo così i tempi di cottura. Preriscaldare il forno il tempo necessario e infornare il cibo non appena la temperatura è giunta alla giusta gradazione. Durante la cottura, evitare di aprire e chiudere di continuo lo sportello. Per controllare lo stato di cottura di torte o lasagne, usare piuttosto la luce.

Il forno riesce a mantenere il calore per parecchio tempo. Se le guarnizioni sono in buono stato, spegnere il forno 10-15 minuti prima dei tempi previsti dalla ricetta. La pietanza continuerà a cuocere sfruttando il calore incamerato. Proprio per il motivo appena spiegato, controllare periodicamente lo stato delle guarnizioni e, se ormai consumate, provvedere a sostituirle. Attenzione poi anche ai recipienti in cui inseriamo i piatti da cuocere. Prediligere teglie e pirofile in pyrex. Questo materiale, infatti, riesce a trasferire il calore nel cibo in maniera molto rapida.

Infine, mantenere pulito il forno. Dopo ogni utilizzo, è bene dargli sempre una passata anche con una semplice spugnetta inumidita. Schizzi di unto e incrostazioni, infatti, rendono difficile la diffusione del calore.

Ecco quindi cosa fare per risparmiare soldi sulla bolletta della luce. Abituandoci ad applicare tutti gli accorgimenti visti, ad ogni utilizzo del forno, i tempi di cottura si accorceranno di sicuro. E così, inevitabilmente, riceveremo bollette più leggere.

Approfondimento

Oltre a lampadine LED, lavatrice e lavastoviglie a pieno carico, ecco 5 furbissimi accorgimenti per risparmiare soldi anche in cucina

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te