Per ridurre forfora e capelli secchi basta mangiare questo delizioso frutto di stagione

I capelli, come al pelle e qualsiasi organo del nostro corpo hanno bisogno del giusto nutrimento e dell’apporto di importanti vitamine. Talvolta, quando si presentano particolarmente sfibrati e crespi, il problema potrebbe dipendere da una carenza di vitamina A. In tal caso, seguendo le indicazioni del proprio medico o specialista, è possibile procedere ad una integrazione supplementare o alimentare. Per ridurre forfora e capelli secchi basta mangiare questo delizioso frutto di stagione che è possibile trovare con grande facilità in questo periodo dell’anno.

Perché è importante nutrire adeguatamente i propri capelli

I capelli secchi e sfibrati talvolta si accompagnano alla formazione di forfora da parte del cuoio capelluto. È proprio l’ispessimento di quest’ultimo a provocare una eccessiva desquamazione degli strati più superficiali con conseguente formazione di forfora. In alcuni soggetti, oltre a causare prurito, la forfora rappresenta un vero e proprio fattore di disagio sociale che si potrebbe risolvere per mezzo dell’alimentazione.

Probabilmente non tutti sanno che il complesso di vitamine di cui necessitano i capelli è piuttosto ampio. Aridità delle fibre, tendenza del capello a spezzarsi e forfora possono essere il sintomo di una carenza vitaminica. In particolare, fenomeni simili potrebbero descrivere uno scarso apporto di vitamina A. I capelli di chi non assume sufficiente vitamina A talvolta appaiono fragili, opachi e privi di lucentezza. Attraverso una alimentazione sana, tuttavia, è possibile rimediare.  La vitamina A contribuisce alla sintesi di cheratina nel capello ritardandone l’invecchiamento e favorendo la regolazione della ghiandole sebacee. Questo mostra quanto essa sia nutriente per la propria chioma e la resistenza dei capelli.

Per ridurre forfora e capelli secchi basta mangiare questo delizioso frutto di stagione

Per idratare capelli e cuoio capelluto è importante inserire nella propria dieta frutta e verdura fresche in abbondanza. In particolare, la frutta e la verdura di colore giallo-arancio è ricca di carotenoidi utili alla ricostruzione e alla rigenerazione dei capelli fragili. Un frutto estremamente delizioso che apporta una buona percentuale di vitamina A è l’albicocca. Anche melone, carote, pesche e mango sono degli ottimi alleati per nutrire a fondo i capelli.

Approfondimento

Basta bere questa bevanda al mattino per accelerare il metabolismo e avere una pancia piatta senza usare integratori

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te