Per rendere splendenti senza fatica le manopole del forno avremo bisogno solo di questo prodotto che tutti abbiamo in casa

Il forno è uno degli elettrodomestici che usiamo di più. Grazie ad esso, infatti, prepariamo una miriade di pietanze squisite, sia dolci, sia salate. Usandolo molto però il forno si sporca e, se non lo puliamo subito, le incrostazioni ci renderanno la vita impossibile. Lo stesso discorso vale per le manopole del forno, però con una piccola differenza. Mentre alla pulizia del forno dedichiamo molto tempo, spesso ci dimentichiamo di pulire le sue manopole. In questo modo, però, lo sporco si trasforma rapidamente in incrostazioni difficili da rimuovere. Oggi con questo articolo vogliamo dare dei consigli su come tenere pulite le manopole del forno in modo semplice. Per rendere splendenti senza fatica le manopole del forno avremo bisogno solo di questo prodotto che tutti abbiamo in casa.

Le manopole del forno

Le manopole del forno sono considerate uno degli oggetti più sporchi della casa. Questo per due ragioni: la prima è dovuta alla loro posizione che le porta spesso ad essere vittime di schizzi di olio e di condimenti vari. La seconda è per il fatto che esse vengono manipolate mentre stiamo cucinando e spesso abbiamo le mani sporche mentre lo facciamo. Detto ciò, quando puliamo il forno ci dedichiamo accuratamente alla sua pulizia interna, ma spesso ci dimentichiamo delle manopole trascurandole. Questo ci porta in seguito ad avere a che fare con uno sporco difficile da rimuovere. Ma come possiamo fare per rendere le nostre manopole del forno pulite senza perdere troppo tempo? Per rendere splendenti senza fatica le manopole del forno avremo bisogno solo di questo prodotto che tutti abbiamo in casa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Acqua ossigenata

Il segreto è l’acqua ossigenata: per sciogliere lo sporco incrostato questo prodotto è ciò che fa al caso nostro. Generalmente lo usiamo per disinfettare le ferite, ma l’acqua ossigenata è anche in grado di sgrassare lo sporco ostinato. Per questo motivo, se abbiamo a che fare con incrostazioni datate dobbiamo diluire un cucchiaio di acqua ossigenata in 100 millilitri d’acqua. A questo punto, immergiamo le setole di uno spazzolino e con questo strofiniamo accuratamente tutta la superficie della manopola. Vedremo lo sporco incrostato venir via facilmente. Una volta finito, usiamo un panno in cotone per rimuovere ogni residuo e risciacquiamo la manopola.

Approfondimento

Se vogliamo pulire il piano cottura ad induzione senza danneggiarlo dobbiamo seguire queste semplici regole.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te