Per pulire velocemente il doppio vetro del forno senza smontarlo basta questo economico prodotto naturale e un insospettabile oggetto molto comune

Le faccende domestiche si accumulano ogni giorno. Non è semplice dedicare le giuste attenzioni ad ogni angolo della casa ed è così che spesso trascuriamo alcuni dettagli.
Nelle nostre case ci sono ambienti che richiedono maggiori cure, rispetto ad altri. Bagno e cucina, ad esempio, sono i luoghi di una casa in cui si concentrano la maggiore quantità di sporco e germi. Ed è così che ogni giorno puliamo sanitari, piani di lavoro e pavimenti, rimandando la pulizia di altre zone e degli elettrodomestici della casa.

In estate, usiamo di meno il forno perché con le giornate calde e afose cerchiamo di preparare piatti freschi e veloci. Questo potrebbe essere il momento migliore per dedicarci alla sua pulizia.
I forni moderni possiedono quasi tutti il doppio vetro. Questa caratteristica garantisce una migliore tenuta del calore in cottura e quindi un risultato finale eccellente.
Tuttavia, smontare il doppio vetro del forno può richiedere tempo e fatica.
Ecco perché oggi vogliamo suggerire un prodotto naturale per pulirlo senza sforzi e un metodo semplice e furbo per evitare di smontarlo.

Per pulire velocemente il doppio vetro del forno senza smontarlo basta questo economico prodotto naturale e un insospettabile oggetto molto comune

Quando usiamo il forno, spesso, a sporcarsi non sono soltanto le griglie e le pareti interne, ma anche il vetro. Se lo puliamo periodicamente, eviteremo la formazione di incrostazioni difficili da rimuovere.
Dobbiamo sapere che per pulire facilmente il forno e il suo vetro possiamo usare mezzi naturali molto economici al posto di detergenti specifici.
Oggi sveleremo che bastano 3 ingredienti molto comuni per creare un prodotto efficace contro sporco e macchie difficili da rimuovere.
Useremo 20 g di Sapone di Marsiglia, 2 cucchiai di sale e 15 gocce di Tea Tree Oil. Aggiungiamo questi ingredienti in mezzo litro d’acqua tiepida e misceliamo la soluzione per bene. Abbiamo realizzato il detergente, ma adesso scopriamo come utilizzarlo, senza smontare il doppio vetro.

Come usarlo

Per pulire velocemente il doppio vetro del forno basterà usare un righello della lunghezza di circa 50 centimetri. Questo servirà per pulire il doppio vetro senza smontarlo.
Basterà vaporizzare la soluzione appena preparata sul panno e avvolgerlo al righello. Fissiamo il panno, usando un paio di elastici, ed inseriamo il righello nella fessura che separa i 2 vetri. Con delicatezza, facciamo scorrere il righello e vedremo come il vetro tornerà pulito velocemente.

Per un risultato perfetto, terminiamo avvolgendo al righello un panno in cotone pulito ed asciutto per rimuovere ogni residuo o alone. Il righello è uno strumento sottile che possiamo introdurre agevolmente nella fessura tra i 2 vetri e pulire senza fatica.

Approfondimento

Invece del sapone di Marsiglia proviamo questo prodotto naturale che fa splendere pavimenti e piastrelle in ceramica ma anche vetri e specchi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te