Per pulire e sgrassare il forno bastano 1 ingrediente e 1 solo oggetto comune in cucina

Il forno è tra gli elettrodomestici più importanti in casa grazie alla sua incredibile efficienza nel cucinare perfettamente quasi ogni tipologia di pietanza.

Per mantenere la sua utilità costante è indispensabile procedere a una pulizia adeguata, mantenendolo sempre efficiente e in buone condizioni.

Quando si invitano ospiti è importante accoglierli in una casa curata in ogni dettaglio utilizzando anche questo incredibile trucco per avere la porta del forno sempre pulita.

Inoltre, se cerchiamo prodotti non inquinanti, naturali ed economiche è bene sapere che abbiamo tutti una soluzione a portata di mano a cui spesso non pensiamo.

Per pulire e sgrassare il forno bastano 1 ingrediente e 1 solo oggetto comune in cucina

Procedere con la pulizia del forno è un’operazione non sempre facile a causa delle incrostazioni e dello sporco ostinato che ci portano via tanto tempo.

Molti non sanno che in questo caso potremmo utilizzare questo ingrediente indispensabile per dare sapore alle nostre pietanze: il sale grosso.

Il sale grosso è un ottimo alleato in casa, non solamente in ambito culinario ma anche in altri.

Potrebbe essere utile sapere che potremo ammorbidire calli e duroni grazie questo ingrediente che tutti abbiamo in casa.

Tornando alla pulizia del forno, basterà amalgamare 250 g di sale grosso con mezzo litro d’acqua continuando a miscelare fino ad ottenere un composto denso e corposo.

Ottenuto il nostro composto, dovremo applicarlo servendoci di una spugnetta nuova da passare sulle incrostazioni ed eventuali macchie all’interno del forno.

Attendiamo circa un quarto d’ora affinché il composto agisca e risciacquiamo il tutto utilizzando un panno leggermente umido.

Altrimenti, in caso di incrostazioni difficili da rimuovere, potremo usare la classica spatola di gomma presente in tutte le nostre cucine.

Questa si rivelerà una preziosa alleata in quanto ci permetterà di non graffiare il nostro forno.

È importante però, prima di utilizzarla, passare sulle superfici una spugna umida con dell’acqua calda, dopodiché potremo procedere rimuovendo le incrostazioni.

Dopo aver eliminato pian piano queste incrostazioni con la spatola, dovremo nuovamente passare la spugna umida, così il nostro forno tornerà ad essere come nuovo.

È sorprendente quanto sia semplice ed economico pulire questo elettrodomestico, dovremo però evitare di lasciarlo sporco troppo a lungo.

In pochi sanno che per pulire e sgrassare il forno bastano 1 ingrediente e 1 solo oggetto comune in cucina risparmiando notevolmente.

Suggerimenti

Come dicevamo, è preferibile pulire il forno ogni volta che lo utilizziamo, perché altrimenti le macchie risulteranno molto difficili da eliminare, dandoci così doppio lavoro.

Se fatichiamo a trovare occasione per pulirlo, potremo farlo anche dopo averlo usato alcune volte, senza lasciar passare troppo tempo tra una pulizia e l’altra.

Approfondimento

È sensazionale questa idea riciclo che elimina efficacemente il grasso ostinato dal forno in una semplice mossa

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te