Per profumare a lungo bucato e vestiti in lavatrice usiamo questo rimedio salva spesa efficace al posto dell’ammorbidente

Quando mettiamo i nostri capi in lavatrice ci aspettiamo che escano sempre puliti e profumati. In fin dei conti, è proprio il ruolo che dovrebbe assolvere questo elettrodomestico ormai fondamentale in casa. Per ottenere una morbidezza e un profumo invidiabile, invece, spesso si ricorre al classico ammorbidente.

Questo prodotto, però, potrebbe non essere sempre affidabile e presenta dei rischi da mettere in conto. Usandone troppo, per esempio, rischieremmo di ostruire l’interno della lavatrice e danneggiarla, per non dimenticarsi della spesa a cui si va puntualmente incontro.

Ecco perché, nel caso vogliamo provare un metodo alternativo o se siamo semplicemente a corto di ammorbidente, possiamo ricorrere a un trucchetto naturale.

Per profumare a lungo bucato e vestiti in lavatrice usiamo questo rimedio salva spesa efficace al posto dell’ammorbidente

Prima di spiegare il nostro metodo, però, ricordiamo che per prevenire muffa e cattivi odori in lavatrice esiste una semplice operazione per igienizzarla a fondo.

Fatta questa premessa, per un bucato lindo e deodorato non dovremo fare altro che aprire la dispensa di casa e prendere due semplici ingredienti. Ci riferiamo a sale e bicarbonato.

Procuriamoci un barattolo di vetro che si possa richiudere bene e inseriamo al suo interno due tazze circa di ciascuno di questi prodotti.

Ora il tocco di classe: per un maggior profumo mettiamo anche delle gocce del nostro olio essenziale preferito.

Agitiamo bene il tutto, per amalgamare gli ingredienti, e avremo preparato il nostro ammorbidente naturale fai da te.

Qualche misurino un risultato ottimale

Per utilizzare la soluzione casalinga dovremo innanzitutto azionare il normale lavaggio in lavatrice. Quindi, appena prima del risciacquo finale inseriamo qualche misurino del composto di sale e bicarbonato dentro il cestello col bucato.

Aspettiamo che il lavaggio finisca, quindi potremo estrarre i nostri capi. Li sentiremo subito più morbidi e pervasi da un irresistibile aroma che durerà nel tempo. Per profumare a lungo bucato e vestiti in lavatrice, dunque, usiamo questo rimedio salva spesa efficace al posto dell’ammorbidente.

Consigli utili

Ricordiamo che per garantirci dei capi sempre profumati e freschi, dovremmo rispettare alcuni semplici accorgimenti.

Se i vestiti o gli asciugamani ci sembrano umidi buttiamoli subito in lavatrice, altrimenti puzzeranno. In alternativa, lasciamoli asciugare all’aria aperta, quindi mettiamoli nel cesto dei panni sporchi.

Se il tempo ce lo permette, separiamo i vestiti particolarmente sporchi e azioniamo più lavaggi senza caricare troppo la lavatrice.

Le macchie più ostinate e maleodoranti andrebbero poi pretrattate con del bicarbonato sciolto in acqua. Dopodiché, potremmo finalmente inserirle nel cestello per il normale lavaggio.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te