Per digerire bene ecco la tisana casalinga che sgonfia la pancia e riduce i bruciori di stomaco

Il Natale si avvicina. Già pensiamo a cosa cucinare per i pranzi e le cene delle feste. Tuttavia, tutti sappiamo a quali inconvenienti andiamo incontro quando esageriamo con cibo e bevande alcoliche. Ecco perché potrebbe essere una buona idea prepararsi in anticipo, con un periodo disintossicante che preceda le festività.

Un’alimentazione povera di grassi e di zuccheri ci permetterà di arrivare preparati davanti ai buffet. Disintossicarsi, infatti, è un ottimo modo per alleggerire il fisico e velocizzare il metabolismo. Solo così eviteremo il rischio di indigestioni, meteorismo e intossicazioni. Ma oltre alla dieta, esistono delle bevande che possono aiutarci in questo processo. Lo abbiamo visto nella ricetta dell’articolo Depurarsi da caffè e cappuccino si può con questa tisana energetica e sgonfiante.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Indicata per chi soffre di digestione lenta e pancia gonfia, oggi presentiamo una tisana casalinga facilissima da fare. Per digerire bene ecco la tisana casalinga che sgonfia la pancia e riduce i bruciori di stomaco. In pochi minuti, con ingredienti semplici ed economici, porteremo in tavola una profumatissima tisana digestiva e calmante. Ecco, dunque, come prepararla.

Ingredienti per per l’infuso digestivo che combatte i bruciori di stomaco

Tutti gli ingredienti di questa tisana digestiva si possono facilmente trovare in erboristeria o addirittura al supermercato. Ottimi anche se utilizzati da soli in infuso, insieme riescono a massimizzare gli effetti positivi sullo stomaco. Gli ingredienti sono:

  • semi di finocchio;
  • malva in foglie;
  • semi di anice verde;
  • fiori di camomilla;
  • menta o salvia;
  • carvi (opzionale).

Per digerire bene ecco la tisana casalinga che sgonfia la pancia e riduce i bruciori di stomaco

I semi di finocchio selvatico sono da sempre utilizzati per rilassare lo stomaco e garantire la regolarità intestinale. Le loro proprietà digestive favoriscono il metabolismo e riducono l’assorbimento di zuccheri e colesterolo. La camomilla, invece, dona serenità e calma. Le foglie di malva, come abbiamo visto nella ricetta di questo collutorio, ha proprietà antinfiammatorie. Inoltre, allevia i problemi del tratto gastro-intestinale. L’anice verde, invece, si usa per risolvere problemi digestivi e ha proprietà carminative e stimolanti.

Ma ecco come preparare la tisana. Scaldiamo 300 ml di acqua naturale. Quando raggiunge il bollore, spegniamo il fuoco e aggiungiamo all’acqua un cucchiaino del mix di erbe e semi. Adesso copriamo il pentolino e lasciamo il tutto in infusione per 10 minuti. A quel punto, trascorso il tempo necessario, filtriamo il contenuto con un colino a maglie strette. Ora possiamo gustare la tisana calda aggiungendo, se si desidera, un cucchiaino di miele.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te