Per conservare più a lungo i funghi freschi in frigorifero basta questo trucchetto semplicissimo

I funghi sono un cibo tipico dell’autunno e sono molto belli a vedersi e super saporiti al palato. Ne esistono di tantissime tipologie, come i Porcini o gli Champignon, che possiamo utilizzare per creare un’infinità di ricette. Sono mille le ricette fantastiche a base di funghi e di altri prodotti di stagione che possiamo realizzare in questo periodo autunnale.

Però, se ora abbiamo la casa piena di funghi, che magari abbiamo trovato in offerta al supermercato, e non sappiamo come conservarli al meglio in frigo, questo articolo potrebbe darci la soluzione giusta.

Infatti, per conservare più a lungo i funghi freschi in frigorifero basta semplicemente adottare questo trucchetto semplicissimo.

I funghi e le loro proprietà

Innanzitutto, possiamo dire che se avessimo acquistato dei funghi avremmo fatto un’ottima scelta. Al di là del loro buonissimo sapore e del fatto che vanno ad impreziosire numerose pietanze, i funghi hanno anche delle buone proprietà nutrizionali.

In pochi lo sanno, infatti, ma i funghi sono una grossa fonte di vitamine e minerali come:

  • vitamina C e la A e il selenio che svolgono un’azione antiossidante;
  • la vitamina K che garantisce una buona coagulazione;
  • vitamina D il calcio e il fosforo ottimi per la salute delle ossa e dei denti;
  • il potassio che regola la frequenza cardiaca e la pressione.

Consigli generali per la conservazione

Assodato che abbiamo fatto una spesa intelligente acquistando dei funghi, se il nostro problema dovesse essere la conservazione, andiamo a vedere come potremmo risolverlo.

Partiamo da due punti fondamentali: il primo è che per conservare i funghi freschi dobbiamo utilizzare il nostro frigorifero.  Quasi tutti questi elettrodomestici hanno, infatti, dei cassetti la cui temperatura interna dovrebbe aggirarsi attorno ai 10 gradi. Questa è perfetta per conservare i nostri funghi, la verdura e la frutta.

Il secondo punto fondamentale è che dovremmo conservarli senza prima pulirli, con tutto il terriccio e la loro sporcizia superficiale.

Infine, un terzo consiglio, è quello di conservarli comunque per non più di una settimana.

Per conservare più a lungo i funghi freschi in frigorifero basta questo trucchetto semplicissimo

Veniamo finalmente al punto clou.  Come possiamo conservare i funghi freschi più a lungo nel nostro frigorifero per poterli utilizzare nelle nostre ricette preferite qualche giorno in più?

Basterebbe adottare un trucchetto davvero semplicissimo, un rimedio che le nostre nonne conoscono sicuramente.  Tutto quello che dovremmo fare sarebbe conservarli all’interno di un sacchetto di carta come quello del pane.

Questo trucchetto sarebbe davvero efficace perché il sacchetto di carta andrebbe ad assorbire l’eccessiva umidità derivante dai funghi. Così, infine, potremmo evitare che questi diventino fradici oppure ammuffiscano.

Approfondimento

In molti ignorano queste caratteristiche del broccolo che invece sono spie di buona qualità e perfetta maturazione

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te