blank

Per conservare le patate senza farle germogliare basta solo questo trucchetto geniale della nonna

Le patate sono dei tuberi commestibili originari del Sud America ma diffusi e coltivati in tutto il Mondo.

È un alimento molto economico e versatile, infatti possiamo prepararlo in tantissimi modi e abbinarlo facilmente ad altri cibi. Ricche di proprietà benefiche per il nostro organismo, le patate sono un vero e proprio toccasana per la salute dell’intestino. Inoltre, la vitamina B contribuisce al buon funzionamento del metabolismo, mentre la quercina e il potassio sono fondamentali il cuore.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Le patate hanno proprietà in grado di apportare benefici al nostro organismo, ma non dovrebbero mai essere mangiate crude perché risulterebbero indigeste e provocherebbero dei problemi al nostro intestino.

Per conservare le patate senza farle germogliare basta solo questo trucchetto geniale della nonna

Le patate sono reperibili tutto l’anno. Ma capita spesso di comprarne una grande quantità e non riuscire subito a consumarle. Infatti, per conservare le patate senza farle germogliare basta solo questo trucchetto geniale della nonna.

Appena arrivati a casa eliminiamo il sacchetto di plastica e posizioniamo i nostri tuberi all’interno di un sacco di juta (che permette una buona circolazione dell’aria). In alternativa utilizziamo delle ceste o delle scatole di cartone. Naturalmente eliminiamo le patate ammaccate che potrebbero germogliare velocemente e rovinare le altre. Ora conserviamo le patate in un luogo fresco, buio, non troppo asciutto e con una temperatura inferiore ai 10 gradi. Inoltre, assicuriamoci che ci sia una buona ventilazione.

Prima di conservare le patate evitiamo di lavarle, perché l’umidità potrebbe provocare la muffa e far marcire subito i nostri tuberi.

Ora, per evitare che le patate germoglino velocemente possiamo utilizzare le erbe aromatiche. Infatti alcuni oli essenziali contenuti nelle foglie di salvia e rosmarino possono ritardare la formazione dei germogli.

Come fare? Inseriamo le foglie di queste erbe aromatiche all’interno di in un sacchetto e posizioniamolo tra le patate. Questo metodo prolungherà la loro conservazione.

Poi non ci resta che controllare, ogni 2 o 3 settimane, i nostri tuberi per eliminare quelli marci.

Oltre al trucchetto appena descritto possiamo utilizzare anche questo metodo consigliato in un precedente articolo “Pochi sanno che questo frutto che abbiamo tutti in casa può aiutare a conservare le patate e non farle germogliare”.

Come conservare le patate in frigorifero

Le patate si possono conservare anche in frigorifero per qualche giorno. Basta sbucciarle, tagliarle a tocchetti e lasciarle in ammollo in una ciotola di acqua fredda, ricordando di aggiungere un pizzico di sale.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te