Per asciugamani sempre morbidi e profumati basta provare questi 3 trucchetti che solo pochi conoscono

Fare il bucato è un’attività che ripetiamo ogni giorno. La lavatrice è diventata un elettrodomestico davvero indispensabile nella vita di ognuno di noi.

Per questo motivo è sempre importante mantenerla pulita. Probabilmente in pochi sanno che questo incredibile prodotto che tutti abbiamo nelle nostre case può essere utilizzato per rimuovere la muffa dalla lavatrice.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

Come molti di noi sanno, i detersivi contengono sostanze chimiche. Queste alla lunga possono rovinare i nostri capi, renderli duri e provocare allergie.

Oggi vogliamo spiegare dei semplici metodi per rendere morbidi e profumati i nostri asciugamani. Infatti, per asciugamani sempre morbidi e profumati basta provare questi 3 trucchetti che solo pochi conoscono.

Farlo è davvero molto semplice e oggi diamo 3 alternative tutte naturali da poter usare come e quando vogliamo.

Si tratta di soluzioni ecologiche utili a proteggere sia l’ambiente, sia noi stessi. Non neghiamoci il piacere di usare asciugamani soffici e profumati naturalmente. Scopriamo insieme come farlo.

Per asciugamani sempre morbidi e profumati basta provare questi 3 trucchetti che solo pochi conoscono

La prima soluzione prevede l’utilizzo del limone e dell’aceto di mele. Come molti di noi sanno, l’aceto di mele è largamente utilizzato per ammorbidire naturalmente i capi.

Possiamo usare questa soluzione sia per lavare i capi a mano, sia in lavatrice. Usiamo quindi 250 millilitri di aceto di mele ed aggiungiamo ad esso 100 millilitri di succo di limone. Il limone renderà profumati e bianchissimi i nostri asciugamani.

Misceliamo i 2 ingredienti ed aggiungiamoli nella vaschetta della lavatrice per avere capi morbidi e con un gradevole profumo naturale.

Sale ed olio essenziale

Per usare questa soluzione ecologica dovremo unire in mezzo litro d’acqua 10 grammi di sale fino. Il sale non è un ammorbidente naturale di per sé, ma è in grado di ammorbidire l’acqua. Rimuovendo i minerali che la rendono dura, i nostri capi risulteranno più morbidi.

Per avere anche un gradevole profumo, consigliamo di aggiungere alla soluzione 8 gocce di olio essenziale alla lavanda. Rimarremo sbalorditi dalla morbidezza e dal profumo inebriante del nostro bucato.

Aceto bianco e bicarbonato

Possiamo lavare gli asciugamani con aceto e bicarbonato per averli morbidi e disinfettati. Questi 2 ingredienti insieme sono incredibilmente efficaci anche nel rimuovere le macchie.

Il bicarbonato elimina i batteri e neutralizza i cattivi odori. L’aceto elimina i residui di detersivo intrappolati nelle fibre rendendo i nostri capi più morbidi.

Misceliamo un bicchiere di aceto di vino bianco e 2 cucchiai di bicarbonato. Aggiungiamoli alla vaschetta della lavatrice al posto del detersivo ed avviamo il lavaggio.

Consigli

Consigliamo ai nostri Lettori di non lavare i capi con una velocità di centrifuga troppo alta. La centrifuga stressa le fibre dei capi danneggiandole e rendendoli duri e ruvidi. Suggeriamo di selezionare un ciclo di centrifuga non superiore agli 800 giri.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te