In pochi sanno che questo incredibile prodotto che tutti abbiamo nelle nostre case può essere utilizzato per rimuovere la muffa dalla lavatrice

Prendersi cura della nostra lavatrice è il presupposto fondamentale per ottenere capi sempre puliti e perfetti. Infatti, se non puliamo a fondo la lavatrice anche i nostri capi ne risentiranno. Uno dei nemici più insidiosi per le nostre lavatrici è la muffa e non tutti sanno come rimuoverla. Oggi vogliamo consigliare un metodo rapido ed efficace per sbarazzarci della muffa. In pochi sanno che questo incredibile prodotto che tutti abbiamo nelle nostre case può essere utilizzato per rimuovere la muffa dalla lavatrice.

Perché la muffa si forma e perché è importante rimuoverla

La lavatrice serve per pulire i nostri capi ed igienizzarli a fondo. Se essa stessa è sporca, come può pulire bene i nostri capi? I germi e batteri si annidano nella lavatrice e non sono visibili, quindi anche se i capi escono profumati, non è detto che siano veramente puliti. Lo stesso vale per la muffa: se laviamo i panni in un ambiente contagiato dalla muffa, rischiamo di portare le sue spore in tutti gli ambienti della casa. Dunque, se non vogliamo correre il rischio di convivere con la muffa, dobbiamo igienizzare sempre a fondo la nostra lavatrice. Ma cosa possiamo fare se troviamo della muffa sotto la guarnizione in gomma della nostra lavatrice?

In pochi sanno che questo incredibile prodotto che tutti abbiamo nelle nostre case può essere utilizzato per rimuovere la muffa dalla lavatrice

Per rimuovere la muffa che si insinua nella guarnizione della nostra lavatrice sarà sufficiente usare il collutorio. Tutti noi lo usiamo per l’igiene orale, ma questo prodotto è anche un ottimo rimedio contro la muffa. Quindi procediamo prendendo un panno di carta assorbente ed imbeviamolo completamente con il collutorio. Adesso mettiamo il panno a diretto contatto con la muffa che abbiamo trovato sotto la guarnizione della lavatrice e lasciamo che agisca per almeno 20 minuti. Trascorso questo lasso di tempo, rimuoviamo il panno: noteremo che questo avrà catturato quasi tutta la muffa che prima era sulla guarnizione. Se è ancora presente qualche residuo, lo rimuoviamo utilizzando una spugna.

Consigli

Quando si ha a che fare con la muffa bisogna sempre prestare attenzione perché può essere rischiosa per la nostra salute. Per questo motivo, la Redazione consiglia di utilizzare sempre dei guanti usa e getta e di buttare via la spugna usata per rimuovere la muffa.

Approfondimento

Come rendere finalmente morbidi i calzini induriti dalla lavatrice con un trucco così semplice e geniale che però solo in pochi conoscono.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te