Originale ricetta della nonna per una torta Sacher senza burro e senza forno

Una delle torte più famose al Mondo è sicuramente la Sacher. Infatti quando ci rechiamo a Vienna dobbiamo assolutamente assaggiare questa torta al cioccolato. Come per ogni dolce o piatto esiste la ricetta originale, ma poi con il tempo anche questa evolve.

Sia per una questione di gusti sia perché, ad esempio, ci sono moltissime persone intolleranti o vegane e quindi si cerca di sostituire degli ingredienti per far felici tutti.

Ovviamente l’originale rimane quella più apprezzata e mangiata, e si trova ormai ovunque. Qualunque pasticceria ha nel suo banco una deliziosa Sacher.

La vera ricetta della Sacher

Questa torta è originaria austriaca e risale al lontano 1832. Ad inventarla fu il pasticciere Franz Sacher per il conte Klemens von Metternich.
La ricetta originale deve avere una base al cioccolato, con due o 3 strati di confettura di albicocche, infine la parte superiore è ricoperta da una glassa al cioccolato.

In Austria questa solitamente accompagna il tè oppure il caffè, e viene servita con della panna. E se mai dovessimo recarci in zona, dobbiamo provare quella dell’Hotel Sacher che si attribuisce la ricetta originale.

Originale ricetta della nonna per una torta Sacher senza burro e senza forno

Dall’originale ricetta viennese, poi, arriviamo a quella originale della nonna. Le nonne in cucina amano andare “a sentimento”, sperimentare nuovi gusti e contaminare le vecchie ricette con le loro idee. E molte volte vengono fuori delle ricette gustosissime. Come ad esempio questa Sacher.

Come fare la variante della nonna

Partiamo dal preparare la base e prendiamo 200 g di biscotti e 70 g di olio di cocco. Tritiamo il tutto in un mixer. Ora mettiamo in uno stampo con il fondo sollevabile e allarghiamo bene il composto. Mettiamo in frigo.

Pensiamo alla farcitura ora. Sciogliamo 200 g di cioccolato fondente e poi facciamolo raffreddare. Aggiungiamo ora 180 g di acqua, mettiamo in frigo e dopo montiamo con un frullatore. Dobbiamo ottenere una mousse spumosa.

Tiriamo fuori la nostra base dal frigo e facciamo una prima mandata di mousse al cioccolato. Poi un disco di marmellata e sopra ancora la mousse di cioccolato. Possiamo fare quanti strati vogliamo, ma non esageriamo, non superiamo mai i 3.

Ora mettiamo in frigo e tiriamola fuori quando vogliamo mangiare questa originale ricetta della nonna per una torta Sacher senza burro e con pochissimi ingredienti. Le nonne ci hanno insegnato anche a fare delle crepes verdi agli spinaci, perfette per l’estate.

Lettura consigliata

Non buttiamo il pane vecchio per fare una ricetta senza microonde

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te