Oltre al cotone e lino, ecco quali sono i tessuti leggeri, freschi e traspiranti da scegliere per pantaloni e vestiti estivi

L’estate è la stagione della leggerezza e dei colori vivaci e sgargianti. Ci siamo già da tempo liberti dei capi di abbigliamento pesanti e ora il nostro armadio è un tripudio di fantasie floreali. Vestiti lunghi, mini dress, pantaloncini e crop top. Ma anche tutto il necessario per il mare, dai bikini al copricostume glamour e alla moda. Non dimentichiamo gli accessori che completano e rendono speciale il nostro look.

Siamo pronti per l’estate. Abbiamo l’abbigliamento perfetto per gli aperitivi sulla spiaggia, le serate eleganti e le passeggiate per i negozi di souvenir.

Cotone e lino

In estate, però, non è solo importante sfoggiare l’outfit giusto. Ma dobbiamo scegliere necessariamente anche il tessuto più adatto. Dato che, il caldo e le alte temperature ci fanno sudare molto, le fibre migliori da preferire sono proprio quelle che assorbono il sudore, sono comode e ci fanno sentire a nostro agio.

Ad esempio, molto spesso acquistiamo pantaloni, vestiti e maglie estive in cotone. Un tessuto naturale molto leggero, che assorbe il sudore e dona una piacevole sensazione di freschezza. Inoltre, il cotone riduce al minimo la possibilità di allergie.

Anche il lino è molto gettonato. Questo tessuto ha la capacità di essere traspirante, leggero e molto morbido sulla pelle. Inoltre, assorbe l’umidità. Unico inconveniente: il lino è un tessuto che si sgualcisce molto velocemente.

Oltre al cotone e lino, ecco quali sono i tessuti leggeri, freschi e traspiranti da scegliere per pantaloni e vestiti estivi

Ci sono altri tessuti che in estate potrebbero farci sentire a nostro agio. Anche se li indossiamo nelle giornate afose e calde. Pensiamo alla seta, una fibra di origine animale, molto morbida e leggera. Un tessuto elegante, luminoso e adatto alle serate glamour. La seta è molto versatile e si utilizza per realizzare pantaloni, vestiti, top e così via. Parliamo di un tessuto molto resistente ma anche abbastanza costoso.

Proprio come la seta, anche il raso si presenta lucido, morbido e liscio sulla pelle. È un tessuto che non dovrebbe provocare delle allergie, perché molto delicato. Una fibra versatile utilizzata per realizzare vestiti, ma anche camicie. Scivola delicatamente sul corpo, valorizzando le forme.

Quindi, oltre al cotone e lino, non sottovalutiamo il potere della seta e del raso, che in estate potrebbero aiutarci a rimanere più freschi.

Lettura consigliata

Oltre al pareo, ecco cosa potremmo indossare in spiaggia o in piscina per essere glamour e per nascondere qualche difetto

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te