Non tutti lo comprano ma è questo il pesce con meno spine e gustoso adatto per tenere a bada la glicemia

Chi soffre di iperglicemia e di diabete deve stare attento alla propria alimentazione. Deve scegliere prodotti adatti e limitare l’assunzione di zuccheri, carboidrati e grassi. Il pesce è l’alimento più consigliato dai medici e dai nutrizionisti. È indicato non solo per il basso indice glicemico ma anche perché contiene importanti proprietà nutrizionali. È ricco di vitamine, minerali, proteine e omega 3, elementi necessari per la salute del cuore.

C’è un pesce in particolare indicato nelle diete ipocaloriche e soprattutto nei regimi alimentari di chi soffre di glicemia alta, diabete e colesterolemia. Non tutti lo comprano ma è questo il pesce con meno spine e gustoso adatto per tenere a bada la glicemia.

Il merluzzo

Il merluzzo è utile per controllare i livelli di glicemia nel sangue e ha un basso profilo lipidico. È fonte di fosforo, iodio, potassio e ferro ed è adatto per chi segue una dieta ipocalorica, poiché contiene un basso apporto calorico. Si dovrebbe mangiare almeno due volte la settimana, fino a 200 gr.

Questo pesce è davvero prezioso per la nostra salute. Basti pensare all’uso dell’olio di fegato di merluzzo nelle scuole degli anni 60, documentato da video che circolano in TV e sul web. Questa pratica, benché sia ormai estinta, è adesso riproposta sotto forma di integratore alimentare. È consigliato assumerlo quando si ha carenza di vitamina A e D, sotto prescrizione medica.

Il merluzzo è anche uno dei pesci più puliti e con meno spine rispetto al resto. Per questa sua caratteristica è adatto per i più piccoli.

Il merluzzo in cucina

Non tutti lo comprano ma è questo il pesce più pulito con meno spine e gustoso adatto per tenere a bada la glicemia. Non solo per questioni salutari ma anche in cucina è molto buono. Non tutti ne apprezzano il gusto ma bollito e con un po’ d’olio extra-vergine d’oliva e un pizzico di sale è davvero gustoso. Ottimo per la salute dei bambini. Il merluzzo si può cucinare in svariati modi senza rinunciare al gusto e restando in forma: saltato in padella, gratinato e al cartoccio.

Approfondimento

È questo il segreto a cui pochi pensano per ottenere una panatura croccante e leggera come da ristorante che farà impazzire tutti.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te