È questo il segreto a cui pochi pensano per ottenere una panatura croccante e leggera come da ristorante che farà impazzire tutti

Quante volte abbiamo provato quella sensazionale piacevolezza nel mangiare una pietanza croccante al ristorante fatta dagli chef? Ecco che in questo articolo sveleremo il trucco per la stessa squisita panatura che delizierà il palato di tutti e ci farà fare un’ottima figura.

È questo il segreto a cui pochi pensano per ottenere una panatura croccante e leggera come da ristorante che farà impazzire tutti

A tutti è capitato di andare al ristorante giapponese per gustare il prelibato sushi. Ma l’arte culinaria giapponese non si riduce solo a questo. Possiamo infatti notare un menù infinito di pietanze da mangiare e, tra queste, quello che spicca e che è il più richiesto dai consumatori è il gambero in tempura. La tempura altro non è che una frittura leggera e croccante allo stesso tempo dove non viene utilizzato l’uovo né il pan grattato per la panatura. Si tratta di una sorta di pastella ma preparata con un metodo preciso.

Ecco come preparare la pastella con il metodo giapponese

Per avere la crosta che desideriamo dare ai nostri piatti a base di pesce e di verdure, abbiamo bisogno solamente di due ingredienti che tutti abbiamo in cucina. Stiamo parlando dell’acqua e della farina, le quali però devono avere delle caratteristiche specifiche. L’acqua deve essere frizzante e fredda mentre la farina può essere anche la classica 00 o la farina di riso. Il segreto è unire acqua frizzante e fredda con la farina senza la necessità di mescolare, poiché l’impasto deve essere granuloso. Quest’ultimo deve essere freddo per cui non appena ultimato il procedimento si deve mettere in frigorifero.

In pochi lo sanno ma è proprio l’aspetto granuloso che conferisce la piacevole croccantezza, mentre l’olio da usare è quello di semi di girasole. Lo “scontro” tra freddo e caldo è il trucco che sta alla base della leggerezza della tempura, poiché in tal modo i grassi dell’olio non sono assorbiti dalla pastella.  Ecco perché è questo il segreto a cui pochi pensano per ottenere una panatura croccante e leggera come da ristorante che farà impazzire tutti.

Approfondimento

Non tutti la mangiano in estate ma questa è la pasta perfetta per perdere chili di troppo e un consiglio su come gustarla.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te