Non più french e colori fluo sulle unghie, lo smalto di tendenza dell’estate 2022 è cromato su piedi e mani

Incontrare una donna con una mano curata e particolarmente attenta al suo aspetto anche dopo una certa età è sempre molto piacevole. Ogni donna dovrebbe amare se stessa e piacersi ogni giorno, senza trascurare la sua naturale bellezza, che andrebbe nutrita come un fiore da coltivare.

Il tempo passa per tutti e lascia i suoi segni indelebili su viso e pelle del corpo. Ma un modo d’ingannare il tempo c’è. Questo consiste nel curare sempre il proprio aspetto fisico e nel rispettare il proprio corpo, con tutti i cambiamenti che ne derivano.

Per una mano innegabilmente curata e invidiabile

Le unghie dall’effetto glossy rappresentano sicuramente una delle Nail Art preferite da donne e ragazze. Fortunatamente, questo tipo di unghie rientra proprio nella categoria delle unghie dalla finitura lucida e, per l’esattezza, metallizzate.

Per valorizzare la mano dopo 50 anni non dobbiamo usare per forza il solito smalto bianco. Sono tantissime le colorazioni, anche più decise e con carattere, che possono regalarci mani invidiabili.

L’ultima tendenza in fatto di Nail Art porta il nome di “unghie chrome”, ovvero vernici metalliche che rendono l’unghia scintillante.

Decorazioni particolarissime in 3D o semplici accenni sostituiscono il vecchio e solito french o i popolarissimi colori fluo della scorsa estate.

Le unghie chrome sono la novità che proprio non possiamo perderci con l’arrivo dell’estate ed ecco come replicare queste tinte cromate su mani e piedi.

Non più french e colori fluo sulle unghie, lo smalto di tendenza dell’estate 2022 è cromato su piedi e mani

Il vantaggio sarebbe pure la durata, perché queste vernici sembrerebbero più durature rispetto alle solite polveri dall’effetto metallico. Le unghie resisterebbero bene a bagni in acqua salata o nelle acque dolci della piscina.

Una prima interpretazione delle unghie chrome consiste nel replicare la classica lunetta del french in versione metallica. Possiamo usare oro o argento, oppure tutti gli altri colori, ma in versione cromata.

Non più french e colori fluo sulle unghie, dunque, perché lo smalto cromato è invidiabile anche se lo sfoggiamo in modo delicato. Le donne più adulte, infatti, possono scegliere una base trasparente e applicare piccole venature con colori metallici.

Per unghie più grintose, invece, le cromature con bassorilievo sono la soluzione. In questo caso, la tinta di partenza è molto scura. Può trattarsi di un nero o un blu intenso e sopra trovano applicazione dei veri bassorilievi artistici argentati o dorati.

Approfondimento

Tutte pazze per la tinta estiva di manicure che svecchia le mani di oltre 10 anni

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te