Non la classica insalata di riso con tonno ma questa ricetta davvero leggera e gustosa per un primo piatto veramente sfizioso 

L’insalata di riso è uno dei piatti più consumati dell’estate. Questo perché è un piatto che si gusta freddo ed è di facile digestione se non appesantito con l’aggiunta di troppi ingredienti. Inoltre è un piatto molto comodo perché si può preparare con largo anticipo.  Im più si mantiene bene anche fuori dal frigo e dunque è perfetto come pranzo da portare in spiaggia.

È un piatto completo che vede il riso che rappresenta i carboidrati, il tonno o il prosciutto  per le proteine. Volendo ci si può aggiungere anche del formaggio a pezzetti. Inoltre presenta anche la quota di fibra con l’aggiunta di verdure come cetrioli, pomodorini, zucchine e carote.

Tuttavia è un piatto che talvolta può divenire ripetitivo a tal punto che ci si stanca di mangiarlo.

Non la classica insalata di riso con tonno ma questa ricetta davvero leggera e gustosa per un primo piatto veramente sfizioso

Per ovviare a quest’inconveniente possiamo proporre una ricetta sempre freschissima al profumo di mare e limone. Stiamo parlando del risotto alle cozze con vongole e limone, un primo piatto che può tranquillamente sostituire l’insalata di riso.

Risotto al profumo limone e gamberetti

Ingredienti per 4 persone:

  • 350 g di riso carnaroli;
  • 200 g di cozze;
  • 200 g di vongole
  • ½ scorza di limone;
  • 1 limone succo;
  • 3 zucchine medie;
  • prezzemolo q.b.
  • olio Evo e sale q.b.

Procedimento

In una casseruola con dell’acqua bollente cuocere il riso per 10/15 minuti e scolarlo ancora al dente. In una padella aggiungere uno spicchio d’aglio dell’olio e versarvi dentro le cozze e le vongole congelate, aggiungere il prezzemolo tritato e lasciar cuocere per 8/ 10 minuti.

Intanto in un’altra padella sempre con un soffritto leggero di aglio cuocere le zucchine, precedentemente lavate e ridotte a cubetti o alla julienne. Il tempo di cottura è di 8 minuti in modo che lee zucchine siano croccanti e non molli.

Scolare il riso sciacquarlo in abbondante acqua fredda corrente per arrestare la cottura, condire con olio e riporre in frigo. Intanto una volta che anche le cozze e le vongole si sono raffreddate aggiungere la scorza grattugiata del mezzo limone.

A questo punto in un recipiente unire il riso e il condimento, quindi vongole, cozze e zucchine mescolare. Infine aggiustare di sale e pepe e aggiungere il succo del limone. Impiattare e servire subito oppure all’occorrenza.

Ebbene, non la classica insalata di riso con tonno ma questa ricetta davvero leggera e gustosa che lascerà tutti senza parole. Possiamo acquistare le vongole e le cozze fresche, però impiegheremo più tempo per pulirle e cucinarle.

Lettura consigliata 

Non al limone né al curry, ecco come preparare degli sfiziosi straccetti di pollo croccanti al forno con un ingrediente speciale.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te