Non buttiamo i fondi di caffè, ma riutilizziamoli nell’orto e in casa con questi rimedi naturali

Il caffè è uno degli elementi fondamentali della nostra giornata. Non solo, è anche uno dei simboli dell’Italia. Abbiamo una vera e propria cultura che riguarda questa bevanda, che viene riconosciuta anche all’estero. In casa solitamente usiamo la moka, uno strumento quasi esclusivamente utilizzato nel nostro Paese.

Utilizzando questo utensile, però, ci ritroveremo con molto caffè usato, che solitamente buttiamo via. Sbagliamo a farlo, perché i fondi di caffè hanno diversi riutilizzi. Non buttiamo i fondi di caffè, ma riutilizziamoli per allontanare fastidiosi insetti e in altri rimedi casalinghi.

Allontaniamo fastidiosi animali dall’orto

Il primo metodo riguarda l’allontanamento delle formiche. I fondi di caffè possono, infatti, trasformarsi in un rimedio pratico per eliminare questo problema. Ci basterà posizionare del un po’ di fondi vicino alla tana per farle sparire. Se, invece, si sono intrufolate in qualche mobile o ripiano, spargiamo del caffè. Facendo così, le formiche fuggiranno e ce ne libereremo definitivamente. In questo modo potremmo anche proteggere piante e verdure nel nostro orto.

Allo stesso modo, possono allontanare anche le lumache. In questo caso i fondi dovranno essere ben asciutti, quindi lasciamoli al sole qualche ora. Poi spezzettiamoli e mettiamoli nelle zone in cui notiamo delle lumache. Essendo molto sgradito a questi animali, in un paio di giorni non vedremo più neanche l’ombra di una lumaca.

Non buttiamo i fondi di caffè, ma riutilizziamoli nell’orto e in casa con questi rimedi naturali

Ci sono, però, anche dei rimedi inaspettati che vedono come protagonista questo ingrediente. Il caffè ha un’ottima qualità che non tutti conoscono. Si tratta della capacità di eliminare gli odori. Per questo possiamo utilizzarlo in due diversi modi in casa.

Il primo è un rimedio pratico per eliminare il cattivo odore dalle mani. Se stiamo cucinando cibi che puzzano, come per esempio il pesce, possiamo strofinarci un po’ di fondi per toglierci il problema.

Il secondo rimedio serve a eliminare le puzze dal frigo. Se abbiamo all’interno dei cibi che hanno lasciato odori poco piacevoli, possiamo usare il caffè. Ci basterà, versarli un contenitore e posizionarlo in frigo. In poco tempo, non ci sarà più puzza. Cambiamo il caffè nel contenitore una volta a settimana per mantenere il frigo privo di odori.

Infine, l’ultimo rimedio naturale che utilizza i fondi di caffè è molto utile per lavare le pentole. Se all’interno di queste abbiamo qualche incrostazione, potremmo usare i fondi. Mettiamoli sulla zona interessata e aggiungiamo un po’ di detersivo. Con una spugna strofiniamo con cure e noteremo come l’incrostazione verrà via facilmente, anche se con un po’ di pazienza. Non buttiamo i fondi di caffè, dunque, ma riutilizziamoli in casa per risolvere i problemi.

Lettura consigliata

Per pulire le zanzariere scorrevoli e mobili senza smontarle ecco tutti i trucchi con ingredienti casalinghi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te