blank

Non butteremo mai più le bucce di patata se vogliamo dire addio ai capelli bianchi in modo naturale e definitivo

Il panico che ci prende quando davanti allo specchio notiamo il primo capello bianco non è paragonabile a nulla. È un mix di paura e incredulità che ci porta a voler prendere seri e rapidi provvedimenti. C’è chi vuole subito sbarazzarsene e chi invece crede che, se ne tagli uno, ne ricrescono sette. L’unica certezza è che non dobbiamo farci prendere dal panico. In primis, i capelli bianchi hanno anche il loro fascino. Teniamolo a mente ed è possibile che convivenza con le ciocche d’argento diventi quasi piacevole. Ma se proprio non ce la facciamo ai segni del tempo, possiamo affidarci a un rimedio ecologico, economico e fai da te che ha davvero dell’incredibile. Non butteremo mai più le bucce di patata se vogliamo dire addio ai capelli bianchi in modo naturale e definitivo. Se ci sembra impensabile, stiamo a vedere.

Il potere antiossidante

Anche se finiscono dritte nel cestino dei rifiuti, le bucce di patata hanno grandissime potenzialità inespresse. Grazie all’alto contenuto di vitamine, polisaccaridi e in particolare a un enzima chiamato catecolasi, hanno un forte effetto antiossidante. Per questo sono un toccasana per ridare tono alle pelli secche come per ridurre le occhiaie.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Fast Lifting, la crema innovativa che elimina tutti gli inestetismi velocemente

SCOPRI IL PREZZO

FastLifting

Le stesse proprietà sono utilissime anche per contrastare il processo di imbiancamento dei capelli. Per farlo, dobbiamo preparare una crema fatta in casa. Vediamo come fare.

Non butteremo mai più le bucce di patata se vogliamo dire addio ai capelli bianchi in modo naturale e definitivo

Per preparare la nostra crema contro i capelli bianchi a base di buccia di patata, abbiamo bisogno di pochissimi ingredienti. Nello specifico, di quattro o cinque patate e un po’ d’acqua.

Peliamo le patate e mettiamo solo le loro bucce a bollire in un pentolino con tre bicchieri d’acqua. Dopodiché, versiamo l’acqua ricavata in un recipiente e conserviamolo in frigo per una notte intera. Dal giorno dopo possiamo iniziare a usare la crema. Applichiamola sui capelli per 5 minuti, poi risciacquiamo con cura. L’effetto della crema dovrebbe essere quello di scurire i capelli bianchi.

Approfondimento

 Nessuno penserebbe mai di usare i mirtilli in questo modo ma il risultato è una pelle più giovane di 10 anni

Consigliati per te