Morbido e avvolgente è l’abito dell’estate che sta bene a tutte le donne, ideale per una cerimonia e per affrontare il caldo con stile

Ci sono abiti che siano nello stesso tempo comodi ed eleganti? Che stiano bene a tutte e ci aiutino a nascondere pancia e fianchi? E soprattutto che siano freschissimi per affrontare l’afa delle giornate estive? Pensiamo che unire tutte queste caratteristiche in un unico vestito non sia possibile. Confondiamo il comodo con la mancanza di eleganza e quando fa caldo ci viene naturale indossare abiti larghissimi e sformati. Eppure c’è un capo che è nello stesso tempo pratico e sexy, freschissimo e versatile, un capo di cui in estate non si può proprio fare a meno, l’abito a portafoglio, il wrap dress.

Comodo e versatile

Il modello nasce nel 1974 quando la stilista americana Diane von Furstenberg prende spunto dal kimono giapponese per creare un abito in tessuto jersey morbido e femminile, senza bottoni né zip, l’abito a portafoglio appunto. Ha la forma avvolgente di un kimono con i due lembi che si incrociano su un fianco e si annodano attraverso una cintura incorporata. In questo modo si adatta a ogni corporatura.

Da allora è stata una storia di successo. Ogni anno gli stilisti lo ripropongono nella versione classica oppure ridefinendolo con particolari nuovi. Ma l’abito portafoglio mantiene la sua versatilità e il suo confort. Morbido e avvolgente è l’abito dell’estate.

La grande popolarità si deve al fatto che si adatta a ogni silhouette e nasconde le imperfezioni grazie al drappeggio. Slancia la figura se si sposta il nastro sotto il seno e snellisce i fianchi senza nascondere il punto vita. Si può scegliere tra diverse lunghezze, corto, al ginocchio o midi e tra diverse tonalità di colore, in tinta unita o fantasia. E si può indossare senza problemi a ogni ora della giornata, semplicemente cambiando gli accessori. E a tutte le età, perché a 30 come a 60 anni è una scelta di femminilità.

Morbido e avvolgente è l’abito dell’estate che sta bene a tutte le donne, ideale per una cerimonia e per affrontare il caldo con stile

Come possiamo indossarlo?  Vediamolo insieme.

Per il giorno si possono scegliere modelli in lino o cotone dai colori chiari e dalle stampe fantasia da abbinare con sneakers, in versione sportiva, o con sandali bassi per stare comode senza rinunciare a essere chic. Diane von Furstenberg lo propone in tessuto stampato di lunghezza midi, Falconeri in leggerissimo lino tinta unita a balze.

Per scendere in spiaggia basta indossarlo con delle infradito. Mentre, per un outfit da lavoro e per partecipare a riunioni o meeting, si possono scegliere colori scuri che spaziano dal nero al grigio oppure tonalità neutre.

Infine per le occasioni eleganti il tacco diventa l’alleato perfetto e i tessuti si fanno preziosi. Un wrap dress in satin o seta diventa super chic per la sera e per le cerimonie eleganti magari abbinato a gioielli luminosi e raffinati.

Lettura consigliata

Basta con viola e arancione, è questo il colore che slancia e snellisce la figura per essere chic anche a un matrimonio

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te