Molti li temono ma questi 2 alimenti antiossidanti possono aiutarci a proteggere il cuore e stimolare il cervello 

Lo stile di vita frenetico e le corse quotidiane tra casa, scuola, lavoro e ufficio non sempre ci consentono di assaporare i sapori della tavola. Addirittura, a volte addentiamo le prime cose che troviamo in frigo, combinando dei cibi che finiscono per rallentare la digestione e farci sentire gonfi.

Inoltre, cosa non da poco, i principi nutritivi di alcuni cibi combinati con altri possono innalzare la glicemia. Ecco perché è molto importante conoscere ciò che si mangia, per sentirsi in forma e non appesantiti.

In particolare, combinare in modo adeguato gli alimenti tra loro evita i carichi glicemici all’interno di un solo pasto permettendo di evitare, nel tempo, l’aumento del girovita. Inoltre aiuta la digestione, attiva il metabolismo e soddisfa il fabbisogno di vitamine e sali minerali dell’organismo. Ad ogni modo, abbinare gli ingredienti giusti, oltre che un vantaggio per l’organismo, è sicuramente un piacere anche per il palato. Tuttavia non è sempre facile riconoscere gli effetti benefici di alcuni alimenti. Infatti molti li temono ma questi 2 alimenti antiossidanti possono aiutarci a proteggere il cuore e stimolare il cervello.

Cioccolato e caffè

Che il cioccolato comporti incredibili effetti benefici, se assunto nelle quantità giuste, è un dato inconfutabile. Addirittura, secondo alcuni studi, mangiare il cioccolato ad una determinata ora può avere incredibili effetti su dieta e glicemia.

Il cioccolato, soprattutto fondente, grazie al cacao è una delle fonti più ricche di flavonoidi, importantissimi antiossidanti che contrastano l’invecchiamento cellulare. Addirittura, sempre secondo alcuni studi, può avere effetti incredibili sulla vista e prevenire la cataratta. Inoltre, l’autorevole Fondazione Veronesi sulla base di un’ampia ricerca scientifica descrive gli effetti del cioccolato sulla salute cardiovascolare.

Anche il caffè, senza il quale per molti è difficile far partire la giornata, ha molteplici effetti positivi sull’organismo. Addirittura, secondo la scienza i suoi effetti benefici possono ridurre il rischio di malattie croniche e anche di tumori.

I suoi effetti tonici si possono percepire anche sul cuore e sulle funzioni cognitive, in quanto migliorano le capacità della memoria e di ragionamento. Anch’esso è ricco di antiossidanti e stimola il sistema nervoso. In mancanza di patologie o di condizioni particolari, come la gravidanza, si possono bere fino a 4-5 tazzine al giorno. Ovviamente, se si assumono altre fonti di caffeina, come ad esempio il cioccolato o il tè, il numero dei caffè giornalieri dovrà diminuire.

Molti li temono ma questi 2 alimenti antiossidanti possono aiutarci a proteggere il cuore e stimolare il cervello

Pertanto, si potrebbe abbinare, magari a colazione un quadratino di cioccolato fondente alla nostra tazzina di caffè. Infatti, oltre a creare dei sapori incredibilmente deliziosi per il palato, questi due alimenti sono anche un concentrato di antiossidanti, molto importanti per la nostra salute. Questi ultimi, infatti, attivano la circolazione del sangue, migliorano i livelli di attenzione e concentrazione e contrastano l’invecchiamento cellulare. Pertanto quest’unione di sapori risulta un matrimonio perfetto per il piacere del palato e, senza esagerare, anche per il benessere del corpo e della mente.

Approfondimento

Tenere a bada il colesterolo e ridurre i trigliceridi con questa ricetta toccasana per il cuore

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te