Molti commettono questo errore ma per avere piante di limone rigogliose che crescono in bellezza ecco un ottimo concime naturale

Se gennaio è uno dei mesi in cui le piante si riposano, la stessa cosa non si può dire per quanto riguarda il giardinaggio. Infatti, occhio all’orto di gennaio se vogliamo un raccolto sano in primavera ed ecco cosa fare in poco tempo.

Si pensa che durante i mesi invernali non bisogna fare nulla, visto che le piante si trovano nello stato di riposo vegetativo. Invece questa convinzione è errata. È proprio a gennaio, infatti, che bisogna fare quei lavoretti di preparazione affinché le piante in primavera e in estate ci regalino i “frutti” di questo lavoro.

Sicuramente una delle piante che sta a cuore a milioni di italiani è quella di limone che conferisce profumi unici e tantissime proprietà benefiche. Il limone, infatti, ci aiuta in cucina ma è soprattutto un prezioso alleato di salute.

Basti pensare che questo studio scientifico sta dimostrando come il limone potrebbe aiutare nella terapia dell’Alzheimer. Ma sempre sulla scia degli aspetti benefici degli alimenti che consumiamo spesso, soprattutto in questo periodo, anche queste 3 piante sono da seminare a gennaio per fare scorta di salute e benessere in primavera.

Ritornando al limone, affinché la pianta cresca sana e per la nostra soddisfazione personale ci sono alcune importanti accortezze che non dobbiamo attuare. Infatti molti commettono questo errore ma per avere piante di limone rigogliose che crescono in bellezza ecco un ottimo concime naturale.

La potatura

Molti credono che gennaio sia il mese della potatura. In effetti a gennaio si possono potare alcune piante ma non quella di limone.

La potatura è un momento delicato quanto importante per la crescita rigogliosa delle piante, per questo motivo va assolutamente fatta. Ma il periodo esatto della pianta di limone non è gennaio ma dipende dalla nostra residenza.

Se abitiamo nelle Regioni del nord, il momento migliore è tra marzo e maggio mentre se la nostra residenza si trova al sud è tra febbraio e aprile. Questo perché ultimamente stiamo assistendo ad un cambiamento climatico senza eguali. Gli inverni sono molto più freddi e le estati più calde rispetto agli scorsi anni.

Questi mesi, invece, dovrebbero essere quelli dove il clima inizia a stabilizzarsi un po’. In sostanza, bisogna aspettare che non ci siano più raffiche di vento gelide e neve.

Molti commettono questo errore ma per avere piante di limone rigogliose che crescono in bellezza ecco un ottimo concime naturale

Dopo la potatura che serve ad eliminare i rami vecchi e malandati per fare spazio a quelli giovani e fiorenti, bisogna aspettare verso il mese di aprile per la concimazione. Un ottimo concime naturale è lo scarto della cucina, in modo particolare il guscio d’uovo, la buccia di banana e il fondo di caffè che contengono azoto, fosforo e potassio, minerali utili allo sviluppo della stessa pianta.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te