L’irresistibile parmigiana di melanzane o zucchine che con l’aggiunta di questo alimento sta spopolando

Quando parliamo di parmigiana, inevitabilmente il pensiero va alle melanzane.

Perché seppure questo frutto, (ebbene sì, la melanzana è un frutto) possa essere cucinato in tanti modi, il piatto più noto e forse anche quello più apprezzato è sicuramente la parmigiana di melanzane.

Succosa, morbida e ricca di sapori e profumi, la parmigiana è una pietanza tradizionale della nostra cucina, in particolar modo di quella del sud Italia.

Come molti piatti, anche questo si presta a delle varianti.

In un precedente articolo, infatti, abbiamo parlato di come sarà difficile resistere a questa parmigiana di zucchine semplicissima da preparare e soprattutto light

L’irresistibile parmigiana di melanzane o zucchine che con l’aggiunta di questo alimento sta spopolando

Oggi ci soffermeremo su una variante della parmigiana, poco nota ma che farà leccare i baffi a chiunque.

Tra l’altro, per prepararla possiamo utilizzare sia le melanzane che le zucchine, perché in entrambi i casi il risultato sarà squisito. Questo piatto, infatti, può rappresentare la scelta vincente quando si vuole stupire gli ospiti. Magari optando per ricette che seppur tradizionali, con l’aggiunta di determinati alimenti, danno vita a piatti che davvero conquistano tutti.

Come nel caso dell’irresistibile parmigiana di melanzane o zucchine che con l’aggiunta di questo alimento sta spopolando.

Vediamo cosa occorre per 8 persone:

  • 2 melanzane o in alternativa 5 zucchine;
  • 500 grammi di frutti di mare;
  • 300 grammi di pomodorini del piennolo;
  • 1 scalogno;
  • 2 spicchi di aglio;
  • 5 cucchiai di farina;
  • Olio, sale e pepe q.b.

Vediamo come procedere

Prima di tutto dobbiamo lavare le melanzane o le zucchine e tagliarle a fette per il lato più lungo, e poi immergerle in acqua salata per un paio di ore.

Quando saranno bene ammollate le togliamo dall’acqua, le asciughiamo con un panno di cotone e le infariniamo.

A questo punto le friggiamo e le disponiamo su carta assorbente per eliminare l’olio di frittura in eccesso e le teniamo da parte.

In una padella mettiamo olio, aglio sminuzzato e privato dell’anima, nonché la cipolla. Appena inizia a soffriggere aggiungiamo i pomodorini e subito dopo i frutti di mare e lasciamo cuocere a fuoco lento per pochi minuti.

A questo punto abbiamo tutto l’occorrente per preparare la nostra parmigiana.

Imburriamo quindi una teglia e disponiamo sopra uno strato o di melanzane o di zucchine, a seconda della scelta fatta.

Cospargiamo lo strato ottenuto con i frutti di mare precedentemente cotti, aggiungendo altri pomodorini a crudo. Creiamo un secondo strato e poi di nuovo i frutti di mare fino ad esaurimento degli ingredienti.

Ovviamente l’ultimo strato deve essere di melanzane o zucchine.

Mettiamo in forno preriscaldato a 180 gradi e lasciamo cuocere per circa un quarto d’ora.

A cottura ultimata l’irresistibile parmigiana di melanzane o zucchine che con l’aggiunta di questo alimento sta spopolando, delizierà i nostri ospiti.

Approfondimento

Difficile resistere a questo piatto prelibato che per alcuni fortunati potrebbe essere a costo zero

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te