L’insalata perfetta nelle giornate più calde grazie a un ingrediente speciale

Anche chi non è particolarmente amante di frutta e verdura dovrà pur ammettere che sono tra le poche alleate per combattere concretamente il caldo. Certo, anche il gelato è un aiuto da tenere sempre presente, ma non garantisce lo stesso apporto di vitamine e sali minerali.

È anche vero che potremmo valutare un compromesso, ad esempio confezionando personalmente dei gelati o dei ghiaccioli casalinghi a base di frutta. Del resto, sono semplicissimi e ci vuole lo stesso tempo che serve per preparare un’insalata.

Le insalate estive

A tal proposito, proprio le mega insalatone sono il piatto must dell’estate, assieme a riso e pasta freddi. Sono fresche, colorate e possiamo arricchirle con le verdure e gli ingredienti che più ci piacciono: tonno, mozzarella, pollo, avocado e così via.

Per tutti gli appassionati del genere, ma anche per chi non sa cosa cucinare a pranzo, ecco dunque l’insalata perfetta nelle giornate più calde. Rispetto alle tradizionali insalatone presenta una novità, ovvero l’anguria: dolce e succosa, dà un tocco di colore e di gusto in più.

Per la ricetta salva pranzo o cena, che dir si voglia, avremo bisogno di:

  • 200 g di anguria;
  • 1 avocado;
  • 1 cetriolo;
  • ½ peperone giallo o rosso;
  • 4-5 foglie di basilico;
  • 1 lime da spremere;
  • 30 ml di olio;
  • 20 ml di salsa piccante;
  • 50 g di formaggio tipo Parmigiano;
  • sale e pepe q.b.

L’insalata perfetta nelle giornate più calde grazie a un ingrediente speciale

Innanzitutto, è necessario tagliare a dadini tutta l’anguria privata dei semi, così come il cetriolo, l’avocado e il peperone. Trasferiamo tutti gli ingredienti in un’insalatiera capiente e mescoliamo, condendo con olio, succo di lime, salsa piccante e aggiustare di sale e pepe.

Per renderla più sfiziosa e croccante, aggiungiamo del formaggio a scaglie e serviamo con crostini di pane tostati o qualche sfoglia di piadina.

Le alternative a base di questo frutto

In alternativa possiamo usare l’anguria anche per altri stuzzichini salati da servire come aperitivo o per un pranzo veloce. Un esempio potrebbe essere quello degli spiedini di anguria, gamberi e Feta, ma anche gli involtini di anguria, cetriolo e formaggio di capra.

Tra l’altro, pochi lo sanno ma l’anguria si può anche grigliare per diventare l’hamburger light e originale delle grigliate estive. Infine, ottimo anche l’abbinamento tra anguria e pesce, in particolar modo con l’orata.

Lettura consigliata

Chi è stanco della solita insalata di riso potrebbe provare questo piatto leggero e colorato con pomodori e pesche

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te