Casa e Giardino

Le piastrelle vecchie, avanzate o rotte potrebbero diventare un originale sottopentola ma possiamo anche riutilizzarle in questi modi creativi

Ogni giorno cerchiamo delle soluzioni pratiche per evitare gli sprechi e risparmiare qualche soldo. Limitiamo il superfluo, in alcune occasioni evitiamo di prendere la macchina, acquistiamo solo i prodotti di stagione e così via. Piccole azioni, ma che potrebbero fare la differenza.

L’importanza del riciclo

Negli ultimi anni abbiamo scoperto che, grazie al riciclo creativo, si può ridare nuova vita a degli oggetti rotti o che non si utilizzano più da tempo.

Spesso, questi sono accantonati in un angolo della cantina e attendono solo il momento di essere buttati via. Anche se, con un po’ di pazienza e creatività, potremmo trasformare questi scarti in qualcosa di utile. Lavorare con questi oggetti potrebbe essere un’occasione per inventarsi un hobby o anche un nuovo  lavoro.

Ad esempio, i vasi rotti potrebbero diventare un complemento d’arredo molto originale oppure un vecchio telo da mare si potrebbe trasformare in un’amaca, utile per i nostri momenti di relax.

Le piastrelle vecchie, avanzate o rotte potrebbero diventare un originale sottopentola ma possiamo anche riutilizzarle in questi modi creativi

Capita di avere in garage delle piastrelle avanzate dai precedenti lavori di restauro. Invece di lasciarle giacere in un angolo, possiamo riutilizzarle in tanti modi utili e creativi.

Se abbiamo una piastrella decorata e davvero bella da vedere, potremmo riutilizzarla in cucina. Sarà molto utile per poggiare la pentola calda oppure i mestoli sporchi. In questo modo eviteremo di imbrattare il piano cottura. Un’idea semplice ma che potrebbe essere molto valida.

Rimaniamo in cucina, perché se abbiamo delle piastrelle di grandi dimensioni, queste potrebbero diventare dei vassoio molto originali.

Ma ancora, le piastrelle o mattonelle dipinte a mano, potrebbero abbellire le pareti di casa. Basterà applicare un gancetto sul retro e appenderle al muro. Naturalmente, selezioniamo le più belle.

Il giardino

Spostiamoci nella parte esterna della casa. Anche in giardino, in balcone, o in terrazzo, le piastrelle potrebbero diventare molto utili. Ad esempio, potremmo usarle come sottovaso per le piante.

Ma ancora, se abbiamo delle piastrelle molto rotte, non buttiamole via. I cocci potrebbero essere utilizzati per rivestire e abbellire un semplice vaso. Grazie a questa idea creativa, lo renderemo originale e prezioso.

Quindi, non buttiamo più via le piastrelle vecchie, avanzate o rotte perché potrebbero essere molto utili in casa, ma anche decorare con originalità il giardino.

Lettura consigliata

Perché buttare i piatti rotti, sbeccati sul bordo o spaiati se possiamo riciclarli facilmente in questi modi creativi e utili

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)
Condividi
Grazia Luprano
Pubblicato da
Grazia Luprano

ProiezionidiBorsa.it usa cookies propri e di terze parti per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il traffico. Per saperne di più leggi la nostra Privacy Policy.

Dettagli