Le nonne usavano questa famosa pianta e il suo olio contro le punture per alleviare il fastidio

Quando una zanzara punge si sente. Un bel po’ di tempo lo si passerà grattando la zona interessata. Dato che la scienza ha fatto dei passi da gigante, oggi esistono delle pomate che possiamo stendere sulla puntura. Così questa smetterà di prudere. Ma le nonne come facevano? Usavano le erbe, ciò che la natura aveva offerto loro. E da lì ricavavano degli oli utili.

I mille usi delle piante

Le nonne usavano le piante per qualsiasi cosa. Ma non solo piante, anche spezie per creare impasti da stendere sul viso come maschere nutritive. Insomma, per qualunque cosa esisteva una pianta che risolveva il problema. O comunque lo migliorava.

Ad esempio, ci sono alcune spezie che se posizionate sul balcone sarebbero in grado di allontanare i piccioni. E si può provare, nel caso in cui non dovesse funzionare possiamo sempre usare dei prodotti liquidi creati appositamente per allontanare i piccioni.

Quindi il rimedio naturale può essere sempre la prima opzione, nel caso in cui non dovesse funzionare abbiamo la seconda opzione, che prevede, invece, un rimedio non naturale. E come vale per i piccioni, vale pure per le punture.

Quindi la seconda opzione è una pomata che si compra in farmacia, ma la prima?

Le nonne usavano questa famosa pianta e il suo olio contro le punture per alleviare il fastidio

Era un rimedio naturale usato tantissimo quando si facevano ad esempio le gite in montagna oppure le passeggiate nel verde.

Oggi quando andiamo in campagna con noi portiamo sempre uno spray contro gli insetti. Al tempo gli spray contro gli insetti non esistevano e il rimedio era in natura.

Stiamo parlando della menta selvatica. Questa ha mille usi, può essere usata per tantissime cose e si può anche usare come infuso per le tisane.

E dalla menta selvatica deriva anche l’olio. E anche questo ha mille utilizzi, uno dei quali riguarda proprio le punture. Infatti pare che sia un rimedio usato contro le punture poiché rimuove il fastidio. Basta prendere una goccia di olio e passarla sulla puntura.

L’olio di menta possiamo comprarlo tranquillamente online oppure in negozi specializzati. E nel caso in cui non dovesse funzionare ci sono sempre le creme che acquistiamo in farmacia. Anche se le nonne usavano questa famosa pianta e il suo olio per difendersi dai pruriti.

Lettura consigliata

Avevano ragione le nonne, ecco il rimedio naturale per allontanare le formiche da casa o giardino

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te