L’accessorio che non può mancare nell’abbigliamento della primavera estate 2022 è un ritorno al passato adatto sia al mare che per gli outfit più sofisticati

Negli anni ‘90 molte celebrità sfoggiavano queste calzature a completamento di abbigliamenti minimalisti e chic. La versatilità di questo accessorio consente di declinarlo in mille modi scegliendo tra moltissime varianti.

Per questa stagione le passerelle hanno incoronato ancora una volta queste scarpe che potrebbero prendere la scena alle sneakers. Sicuramente più fresche e dunque più adeguate all’abbigliamento estivo, possono essere abbinate con gusto o con un pizzico di eccentricità.

L’accessorio che non può mancare nell’abbigliamento della primavera estate 2022 è un ritorno al passato ed è adatto sia per il mare che per gli outfit più sofisticati

Questa calzatura richiede una pedicure perfetta. Prepariamoci per tempo correggendo imperfezioni delle unghie e levigando talloni in modo che l’effetto sia davvero glamour.

A seconda delle occasioni si potrà scegliere un modello a ciabatta senza rialzo oppure osare un tacco.

Le infradito la faranno da padrone in questa estate modaiola e con tanta voglia di libertà. Dalle sfilate abbiamo già potuto osservare tacchi platform, ossia quelle che comunemente chiamiamo zeppe, e versioni minimal con tacco a spillo o a rocchetto.

I più sobri possono essere adattati a diversi capi di abbigliamento, giocando magari sui colori.

Quando i capi indossati sono più rigorosi si può scegliere un sandalo che osa e tende all’eccentricità.

Per le serate estive è consigliabile scegliere un modello con il tacco che slancia la silhouette e dona un tocco più femminile.

Quest’estate la moda strizza l’occhio alle trasparenze. Per queste mise l’infradito giusto è quello vistoso. Deve colpire e completare il nude look.

Infradito divertenti o minimaliste per un look perfetto

Il perfetto abbinamento è nel contrasto. Si possono scegliere infradito minimaliste ma caratterizzate da un tacco gioiello da accostare ad un abito semplice e monocolore. Oppure un sandalo dalla suola oversize in colori accesi da indossare con un outfit semiserio.

I sandali infradito sono un accessorio controverso. Sia per l’estetica che per la comodità non sono amati da tutti. In ogni caso tra i più belli in circolazione troviamo quelli di Jacquemus,  Coperni con la sua maxi zeppa, i sobri The Row o i semplici di Chloé. Ma la scelta è molto più ampia e deve essere fatta tenendo in considerazione anche la comodità del piede. Chi non è abituato ad indossare calzature infradito potrebbe avere problemi di irritazione e fastidio. 

Se però ci piace avere a tutti i costi un look di tendenza prepariamoci ad avere l’accessorio che non può mancare. Potremo godere di passeggiate al mare, aperitivi in spiaggia o sulle terrazze estive e appuntamenti in città con le infradito più originali di sempre ai nostri piedi.

Lettura consigliata

Ecco le mete estive più gettonate dove è previsto un nuovo divieto ma che offrono spiagge da sogno spendendo dai 10 ai 25 euro per ombrelloni e sdraio

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te