La tisana naturale dal sapore dolce che aiuterebbe a depurare il fegato nelle fredde sere d’inverno

Il fegato è una ghiandola preziosa, la più grande, e svolge diverse funzioni molto importanti. È fondamentale per avere una digestione priva di problematiche, protegge il nostro organismo e neutralizza tutte le sostanze tossiche del corpo.

Quest’organo, però, è molto fragile, potremmo danneggiarlo se esageriamo con l’assunzione di alcol, grassi, farmaci e fumando, causando infiammazioni. Infatti, non dovremmo ignorare e sottovalutare la prevenzione, per evitare la comparsa di malattie compromettenti.

In questo senso, mantenere uno stile di vita regolare, anche per quanto riguarda l’alimentazione è un’abitudine che potrebbe tenere sano il nostro fegato. Quindi, dovremmo cercare di svolgere attività fisica regolare, senza abusare di alcolici e cibi particolarmente complessi e grassi. Frutta e verdura sono grandi alleati del nostro organismo, mangiare quelli di stagione, potrebbe aiutare a eliminare le tossine in eccesso.

Cosa evitare e quali cibi preferire

Per scongiurare un fegato grasso, dovremmo mantenere il nostro peso forma e diminuire i carboidrati raffinati. Non bisognerebbe cucinare pietanze con grassi aggiunti, come burro e margarina; dovremmo poi evitare le fritture, preferendo le cotture a vapore o al forno, tranne qualche strappo alla regola sporadica.

Anche se squisiti, poi, latticini e insaccati sono ricchi di grassi saturi e bisogna moderarne il consumo. Ma dovremmo limitare anche il consumo di troppo cioccolato, caffè, torte, sale in cucina, bevande zuccherate, frutta candita, frattaglie e salse elaborate.

Dovremmo imparare a gustare i piatti di stagione più leggeri, anche alimenti che contengono molte fibre, come ad esempio i cereali integrali, e snack salutari come la frutta secca o un frutto. Prediligere il pesce azzurro e carne bianca, con erbe aromatiche per condire, invece di ricorrere a salse complesse e grasse.

Sono spesso consigliati anche gli infusi e frullati vegetali, senza l’aggiunta di zuccheri, per aiutare tutto l’organismo ad espellere le tossine.

La tisana naturale dal sapore dolce che aiuterebbe a depurare il fegato nelle fredde sere d’inverno

Se per qualche giorno abbiamo mangiato senza limitazioni, oltre a seguire una dieta più equilibrata, potrebbero aiutarci alcune tisane, di giorno, ma anche la sera.

Per favorire anche la digestione, la tisana naturale dal sapore dolce che aiuterebbe a depurare il fegato nelle fredde sere d’inverno potrebbe essere una coccola per l’organismo. La radice della liquirizia ha diverse proprietà, potrebbe essere indicata a favorire la depurazione del fegato, dopo alcuni eccessi a tavola.

Prepararle è semplice, basterà acquistare 60 gr di bastoncini di radice di liquirizia e lasciarli in infusione in un litro d’acqua. Appena il pentolino d’acqua arriverà ad ebollizione, quindi, spegniamo il fuoco e lasciamo riposare per un’ora.

Se vogliamo un gusto più dolce, aggiungiamo solo un cucchiaino di miele. Beviamola calda, ma non bollente, la sera, utile anche per scaldarci quando fuori ci sono basse temperature.

Letture consigliate

Il frutto invernale poco conosciuto che potrebbe aiutarci a ridurre i dolori dell’artrite e reumatismi e che favorirebbe il sonno.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te