La sfiziosa ricetta invernale dello sformatino di gobbi

La stagione invernale richiede piatti caldi dal gusto avvolgente. Le verdure tipiche di questo periodo si prestano a ricette del genere. Molte, infatti, sprigionano tutto il loro sapore solo una volta cotte. Se vengono accompagnate da formaggi o altri ingredienti, poi, il gusto è ancora migliore.

A tal proposito, oggi gli Esperti di cucina di ProiezionidiBorsa propongono la sfiziosa ricetta invernale dello sformatino di gobbi. Questa varietà di cardo viene coltivata nell’area di Nizza Monferrato e si chiama comunemente “gobbo” per la forma che assume crescendo. Per far superare le gelate invernali, infatti, il cardo viene parzialmente sotterrato. Così sistemato, il cardo si curva per cercare la luce e assume questa strana forma.

Ingredienti

Per la sfiziosa ricetta invernale dello sformatino di gobbi serviranno:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch
  • 1 kg di cardi gobbi;
  • 500 ml di besciamella;
  • 30 g di parmigiano reggiano;
  • 3 uova medie;
  • Pangrattato q.b.;
  • Burro q.b.;
  • Farina 00 q.b.;
  • Succo di limone q.b.;
  • Sale q.b.;
  • Pepe q.b.

Procedimento

Prima di iniziare a preparare la sfizioza ricetta invernale dello sformatino di gobbi, preriscaldare il forno a 180°C. Quindi iniziare con la preparazione del piatto. Lavare i gobbi sotto acqua corrente ed eliminare i fili fibrosi. Tagliare i cardi gobbi a pezzi. Non bisogna preoccuparsi di fare pezzi regolari: dopo li frulleremo. Far scaldare sul fuoco una pentola piena di acqua. Aggiungere una manciata di sale grosso e il succo di circa un limone. Aggiungere anche uno o due cucchiai di farina 00. Versare qui i cardi gobbi e far cuocere per 90 minuti circa.

Scolare i cardi gobbi e far asciugare su un canovaccio da cucina. Intanto grattugiare il parmigiano reggiano. Mettere i cardi in un contenitore e frullarli con un frullino a immersione. Prendere da qui circa 300 g di cardi frullati e metterli in una ciotola capiente. Versare nella ciotola anche le uova, la besciamella, il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e pepe. Prendere uno stampo da forno e imburrarlo. Spolverare il fondo e le pareti con qualche manciata di pangrattato. Far cuocere in forno a bagnomaria per circa 60 minuti.

Se ci piacciono i cardi, possiamo anche preparare quest’altra ricetta perfetta per una serata in famiglia.

Consigliati per te