La forfora peggiorerebbe in inverno ma ecco tre semplicissimi trucchi per prevenirla

forfora

Chi soffre di forfora lo sa: d’inverno questo disturbo tenderebbe a peggiorare. Le cause sono molteplici. D’inverno l’aria tende ad essere più secca a causa del riscaldamento artificiale, e la nostra pelle, compresa quella del cuoio capelluto, ne risente. Inoltre i capelli asciugano più lentamente durante l’inverno, o possono restare umidi anche dopo l’uso del phon, e questo faciliterebbe lo sviluppo di muffe e microorganismi, anch’essi responsabili della forfora. Ma qualunque siano le cause, non diamoci per vinti. Esistono infatti alcuni semplici trucchetti che ci permetterebbero di combattere la forfora anche nel cuore dell’inverno. Vediamo quali.

Usare una spazzola morbida per lavare i capelli

Spesso non ci laviamo i capelli, e soprattutto il cuoio capelluto, in maniera abbastanza efficiente. Molti di noi tendono a lavare la cute in maniera trasandata, senza assicurarci di detergere ogni centimetro quadrato di pelle. Se siamo tra queste persone, faremmo bene e munirci di una spazzola apposita per lavare bene il cuoio capelluto. In commercio se ne trovano di morbide in silicone, che sono ideali. Ci aiuteranno a detergere in maniera delicata tutto la cute, senza graffiare la pelle ma rimuovendo ogni strato di pelle morta, sporcizia, funghi e batteri. Se ne teniamo una nella doccia, diventerà una nostra grande alleata. Non dimentichiamo di utilizzare il balsamo solo sulle lunghezze dopo aver usato lo shampoo.

La forfora peggiorerebbe in inverno ma con la dieta giusta potremmo combatterla

Non conta solo il modo in cui ci laviamo, ma anche quello che mangiamo. Soprattutto durante l’inverno, quando frutta e verdura fresche sono meno abbondanti, dovremmo assicurarci di introdurre tutti i nutrienti essenziali per la buona cura della pelle. Sarebbe assolutamente fondamentale assumere abbastanza vitamina C. Inoltre, consumiamo cibi ricchi di zinco, come i cerali integrali, la frutta secca e i semi, che ci permetterebbero di combattere irritazione e infiammazione della cute e a riparare la barriera della pelle.

Evitiamo di utilizzare troppi prodotti e scegliamo di preferenza quelli non profumati

La forfora peggiorerebbe in inverno, spesso anche a causa dei prodotti che utilizziamo. Se usiamo molti prodotti per lo styling, come sieri, gel, mousse o spume per capelli, questi possono creare irritazione sul cuoio capelluto. Più prodotti usiamo, più aumenterebbero le probabilità che uno degli ingredienti possa irritare la nostra cute, soprattutto se tendiamo già di norma a soffrire di forfora. Tra i principali colpevoli dell’irritazione della pelle vi sarebbero spesso le fragranze artificiali. Se abbiamo la pelle della testa molto sensibile e delicata, dovremmo scegliere di preferenza dei prodotti poco profumati o del tutto privi di fragranze, che avranno meno probabilità di irritare il nostro cuoio capelluto.

Il contenuto di questo articolo è stato letto, corretto e approvato dal referente scientifico, Dr. Raffaele Biello.
Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te