La crema fredda, oltre al caffè, si può fare anche al limone senza uova o panna e in pochi minuti

Dopo un lungo e freddo periodo invernale, si è passati al clima mite della primavera e ora alle temperature alte estive. Per quanto piacevoli, vi è da dire che comportano comunque una certa sofferenza e la voglia di qualcosa in grado di darci refrigerio. Una voglia che passa anche attraverso la cucina, dove al posto delle pietanze calde e pesanti arrivano quelle fresche e leggere.

È il momento di vari piatti freddi da portare in tavola, inclusi i dessert per la merenda o il dopo cena. Un piacere che diventa irrinunciabile e in grado di regalarci un prezioso momento di freschezza.

Ricetta senza cottura

Tante persone, abituate a prenderla al bar, d’estate si cimentano con la preparazione della classica crema al caffè. Per evitare che il medesimo gusto diventi noioso, la crema fredda oltre al caffè si può fare anche al limone. Lo stesso risulterà anche più dissetante e rinfrescante in verità.

Esistono diverse versioni della crema al limone che differiscono per ingredienti e uso o meno dei fornelli. Vediamo dunque 2 ricette per ottenere una crema golosissima e spumosa senza uova.

Per la prima che è senza cottura alcuna ci serviranno:

  • 500 g di panna per dolci;
  • 200 g di zucchero;
  • 100 g di yogurt greco;
  • 3 limoni biologici.

Come prima cosa montiamo la panna. Grattugiamo la buccia dei limoni e spremiamone il succo. In una ciotola mescoliamo yogurt, zucchero, succo e buccia dei limoni. Incorporiamo poi delicatamente dal basso con una spatola la panna. La crema è pronta e non ci resta che farla riposare qualche ora in frigorifero prima di gustarla.

La crema fredda, oltre al caffè, si può fare anche al limone senza uova o panna e in pochi minuti

Nel caso ricercassimo una ricetta più leggera priva di panna, possiamo ottenere ugualmente una crema soffice e buonissima. Infatti possiamo usare un’altra ricetta dal risultato altrettanto riuscito.

Ci serviranno:

  • 150 g di acqua;
  • 14 g di colla di pesce;
  • 200 g di zucchero;
  • 4 limoni.

Spremiamo il succo dei limoni e teniamolo da parte. Prendiamo un pentolino e mettiamovi dentro l’acqua con lo zucchero per preparare uno sciroppo. Poniamo il pentolino a fiamma medio-bassa, di modo che lo zucchero si sciolga. Intanto, prepariamo la colla di pesce in fogli o in polvere da usare.

Appena ottenuto lo sciroppo, spegniamo il pentolino e aggiungiamo il succo di limone. Rimettiamo sul fuoco il pentolino fino a quando il composto non bollirà. Rispegniamo la fiamma e uniamo la colla di pesce fino ad amalgamarla. A questo punto metteremo il composto in frigorifero per 4 ore o più. Lo tireremo poi fuori e lo monteremo con le fruste fino a quando non avrà una consistenza cremosa. Giunti a questo punto avremo finito la crema e potremo riporla in frigo in attesa di mangiarla.

Lettura consigliata 

Un dolce da cucchiaio fresco senza uova da preparare in 15 minuti senza cottura utilizzando tante ciliegie mature o congelate

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te