La chiusura di questa settimana ci dirà se il titolo Alerion potrà accelerare al rialzo o al ribasso

Che il settore delle energie rinnovabili sia uno di quelli maggiormente beneficiati dall’attuale situazione internazionale, e ben prima dell’invasione dell’Ucraina da parte della Russia, è cosa ben nota. In particolare, il titolo Alerion è andato incontro a un rialzo di oltre il 1100% negli ultimi 3 anni. Nonostante ciò, però, le quotazioni di questo titolo potrebbero continuare a salire e la chiusura di questa settimana ci dirà se il titolo Alerion potrà accelerare al rialzo o al ribasso.

Perché il titolo sia a un punto così importante per il suo futuro è chiaramente evidente dal grafico. Le quotazioni, infatti, sono a contatto con la resistenza in area 34,00 euro (I obiettivo di prezzo) che già in passato aveva frenato l’ascesa delle quotazioni.

Una chiusura settimanale superiore a questo livello potrebbe aprire le porte a una continuazione del rialzo fino all’obiettivo successivo in area 42,40 euro (II obiettivo di prezzo). La massima estensione rialzista, invece, si potrebbe andare a collocare in area 50,8 euro.

Qualora, invece, la resistenza dovesse resistere, si potrebbe immaginare uno scenario che vede un ritracciamento fino in area 25 euro. Sotto questo livello potremmo assistere a una vera e propria inversione ribassista i cui obiettivi ribassisti andranno calcolati dopo l’inversione.

La valutazione del titolo Alerion

Dal punto di vista dei multipli di mercato la situazione è molto chiara. Tutti, infatti, esprimono una sopravvalutazione abbastanza importante. Ad esempio, la valutazione del gruppo in termini di multipli degli utili appare relativamente elevata. Al momento l’azienda, infatti, è valutata 53,26 volte l’utile netto per azione previsto per l’esercizio in corso.

Anche sulla base dell’enterprise value la società ha un livello di valutazione particolarmente elevato. Infine, la società ha una situazione finanziaria delicata con un elevato indebitamento netto e un EBITDA relativamente basso.

Secondo quanto riportato sulle riviste specializzate, per l’unico analista che copre Alerion il giudizio è comprare, ma il prezzo obiettivo esprime una sopravvalutazione di oltre il 50%. Una raccomandazione che probabilmente andrebbe aggiornata vista l’evidente contraddizione.

La chiusura di questa settimana ci dirà se il titolo Alerion potrà accelerare al rialzo o al ribasso: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Alerion (MIL:ARN) ha chiuso la giornata di contrattazione del 7 giugno al prezzo di 34,15 euro, in rialzo dell’1,49%.

Time frame settimanale

alerion

Lettura consigliata

I mercati azionari sembrano pronti per ulteriori allunghi ma attenzione a determinati livelli

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te