Invece dei soliti jeans blu o neri scegliamo questo colore particolarissimo che snellisce le cosce e allunga le gambe

Una nuova tendenza fresca di stagione sembra far breccia nel cuore di molte donne e ragazze. In realtà, si tratta più propriamente di un ritorno alle origini e al momento in cui il jeans venne pensato probabilmente per la prima volta.

Il jeans rappresenta sempre una certezza in fatto di moda come, d’altronde, mostra il ritorno di tendenza di quest’eccezionale capo denim degli anni ’90. Gli anni possono passare veloci, ma alcune mode fanno dei giri immensi e poi ritornano con più popolarità di prima.

Tra i modelli più furbi per valorizzare il fisico a pera c’è anche questo modello tattico di tendenza. Ma la vera novità del momento non riguarda propriamente la forma. Non importa, insomma, se il pantalone è largo o stretto o se è un modello a campana o a sigaretta.

Un ritorno alla purezza dei tessuti

L’ultimo trend di stagione riguarda la colorazione in cui viene proposto il jeans. Si chiama raw denim ed è il padre di tutti i jeans. Stiamo parlando del jeans nella sua purezza, del tessuto originario, che non ha subito alcun processo di tintura.

Questa tipologia di jeans non subisce trattamenti che ne alterano il colore e rimane della sua forma pura, ovvero un colore tendente all’indaco.

Il raw jeans, anche detto dry denim, è quindi più rigido, ma perfetto per stilizzare le gambe. Sembrerebbe possibile tradurlo con l’espressione “denim grezzo” o “secco”. Direttamente dal telaio al sarto, questo jeans ha una lucentezza tipica.

Invece dei soliti jeans blu o neri scegliamo questo colore particolarissimo che snellisce le cosce e allunga le gambe

La vera particolarità è che i jeans di questo tipo tendono a scolorire naturalmente con i movimenti, assumendo colorazioni uniche. Il risultato sembrerebbe un jeans anche più duraturo, perché meno trattato e nel suo stadio originale.

Come possiamo abbinarlo nella primavera estate 2022? Il miglior modo di proporlo è, con molta probabilità, il contrasto con le camicie o T shirt bianche e le sneakers dello stesso colore. Proprio questo contrasto tra la purezza del bianco e la ruvidità del jeans potrebbe rappresentare una tendenza di stagione difficile da resistere. Il raw denim, però, è perfetto anche con un sandalo aperto con il tacco e una blusa più elegante.

Se invece dei soliti jeans blu o neri scegliamo il raw denim, dunque, avremo in armadio un modello unico e duraturo.

Approfondimento

Sempre riguardo ai jeans, ecco l’eccezionale tinta della primavera che nasconde pure i fianchi larghi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te