Inserito da una prestigiosissima rivista inglese di viaggi nelle 10 mete mare più belle d’Europa scopriamo il paradiso tutto italiano a prezzi accessibili

Se non lo abbiamo già fatto è tempo di prenotare le vacanze estive. Potrebbe essere già tardi se siamo alla ricerca di una vacanza low cost. I recenti ponti festivi hanno infatti dimostrato come gli italiani stiano tornando a viaggiare. Con tutti gli aumenti che ci sono stati recentemente, prenotare una vacanza senza dissanguarsi potrebbe diventare una vera e propria roulette. Per questo motivo, la nostra Redazione cerca sempre di fornire dei suggerimenti interessanti ai nostri Lettori. Come questa meta tutta italiana, che negli ultimi anni è stata tra le più premiate per il suo validissimo rapporto qualità prezzo. Oggi ci occuperemo invece di una zona, sempre italiana, premiata addirittura da una rivista inglese tra le 10 mete mare più consigliate d’Europa.

Non solo Grecia e Spagna ma anche la nostra Italia

Negli ultimi anni gli inglesi si sono riversati in massa soprattutto in Grecia in Spagna. Chissà a quanti di noi sarà capitato di ritrovarsi negli hotel internazionali pieni di turisti britannici. Senza considerare il Portogallo, che sta scalando le classifiche di merito, rivelandosi addirittura meta ideale per andarci a vivere. Ma, pur sapendo quanto gli inglesi amino Grecia e Spagna, ecco che anche la nostra Italia è stata inserita con 2 mete tra le 10 maggiormente consigliate a livello europeo. Ci riferiamo alla Costa degli Aranci in Calabria e alla Riviera del Conero, nelle Marche, che andremo a vedere proprio in questo articolo.

Inserito da una prestigiosissima rivista inglese di viaggi nelle 10 mete mare più belle d’Europa scopriamo il paradiso tutto italiano a prezzi accessibili

Decisamente apprezzabile il fatto che questa meravigliosa parte della nostra Italia è stata eletta dagli inglesi come meta tra le migliori continentali per 3 motivi:

  • la bellezza del mare e del paesaggio;
  • la cucina e l’ospitalità;
  • l’ottimo rapporto qualità prezzo.

Risparmio a portata di mano

Secondo i canoni di spesa delle famiglie britanniche, la Riviera del Conero, con tutte le sue possibilità di alloggio, sarebbe addirittura la più economica, alle spalle del Portogallo. Decisamente un bel riconoscimento, in un contesto comunque molto competitivo, tra colossi turistici come la Grecia e la Spagna. Inserito da una prestigiosissima rivista inglese tra i luoghi vacanza speciali, la Riviera del Conero offre hotel e campeggi, B&B e affittacamere, locande e residence per una varietà davvero interessante e per tutti i portafogli.

Lettura consigliata

Non le solite ma meravigliose mete della Toscana ma tra Volterra e Pisa si cela questo borgo misterioso tanto amato dai fotografi

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te