Iniziano le escursioni in montagna ed ecco cinque oggetti assolutamente utili che non ci pentiremo di aver messo nello zaino

La primavera porta con sé nuovo entusiasmo per gite fuori porta ed escursioni. E tra le mete preferite ci sono certamente le nostre montagne. Che si tratti di una gita in giornata, di un weekend nella natura o di un’escursione di diversi giorni, ci sono alcuni oggetti fondamentali che non possiamo assolutamente dimenticare a casa. Non ci pentiremo di aver messo nello zaino questi cinque oggetti quando andiamo in montagna. Vediamo nel dettaglio cosa non deve mancare nello zaino di tutti gli escursionisti, da quelli alle prime armi ai grandi appassionati.

In montagna il sole picchia, portiamo la crema solare

Primo e indispensabile prodotto da avere sempre con sé è la crema solare. Quando l’aria è fresca spesso ci dimentichiamo che il sole picchia. È molto facile scottarsi in montagna. Per questo dobbiamo assolutamente sempre portare con noi della crema solare e possibilmente anche del burro cacao con protezione solare. Non dimentichiamo di riapplicare la protezione spesso durante la giornata e facciamo particolare attenzione al volto, alle palpebre, al collo e alle orecchie. Attenzione anche ad evitare questo errore che può vanificare l’applicazione della crema solare.

Iniziano le escursioni in montagna ed ecco cinque oggetti assolutamente utili che non ci pentiremo di aver messo nello zaino

Il secondo consiglio è di avere sempre con sé una tavoletta di cioccolato. Il cioccolato è un ottimo ricostituente quando facciamo delle escursioni in montagna, è leggero, facile da trasportare e, a meno di temperature parecchio alte, non sporca le mani e lo zaino.

Bandana o paraorecchie

Non vogliamo farci sorprendere da freddo, umidità o raffiche di vento. Portiamo sempre con noi una bandana, un paraorecchie o un foulard che potremo legarci intorno alla testa per proteggere le orecchie e la fronte se il tempo dovesse peggiorare all’improvviso.

Portiamo sempre gli occhiali da sole, anche se non c’è la neve

Tutti gli sciatori sanno che gli occhiali da sole sono indispensabili quando si va sulla neve. Ma non sottovalutiamo il loro ruolo anche in primavera. Iniziano le escursioni in montagna anche con il bel tempo, ma proteggere gli occhi e la vista è sempre una priorità. Portiamo con noi gli occhiali da sole, non ce ne pentiremo.

Sacchetto per i rifiuti

Mai e poi mai lasciare dietro di sé rifiuti quando si va in montagna. Pezzi di plastica, carta o rifiuti organici rovinano il paesaggio e hanno effetti deleteri su flora, fauna e tutto l’ambiente montano. Assicuriamoci quindi di avere sempre con noi un sacchetto o una busta in cui mettere i rifiuti per riportarli a bassa quota.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te