In pochi lo sanno ma basta un po’ di borotalco sulle piante per risolvere questo comune problema

Crescere le piante nel proprio giardino o nel proprio orto è motivo di grande soddisfazione, che ripaga tutto il lavoro e l’impegno dedicatogli.

Se decidiamo di avere delle piante, dovremo essere consapevoli del fatto che dovremo dedicargli attenzioni e cure quotidiane con costanza.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

I pericoli per esse sono sempre dietro l’angolo, parassiti e animaletti di ogni genere possono danneggiare in un attimo tutto il lavoro fatto nel tempo.

In pochi lo sanno ma basta un po’ di borotalco sulle piante per risolvere questo comune problema, in maniera del tutto naturale e non nociva.

Procedura

Il borotalco è un prodotto che comunemente abbiamo tutti in casa, utilizzato per vari motivi ma questo ha proprio dell’incredibile.

Il borotalco aiuta ad allontanare gli afidi dalle piante, dovremo solo distribuirlo su di esse aiutandoci possibilmente con un soffietto.

Per chi non lo sapesse, gli afidi sono una vera e propria minaccia, essendo insetti fastidiosi che attaccano soprattutto roseti e piante orticole, danneggiandole inevitabilmente.

Di sicuro, inizialmente le nostre piante avranno un aspetto leggermente biancastro ma ben presto passerà e ci sarà decisamente utile per contrastare questo fastidioso problema.

Ma non solo, il borotalco ci è anche utile a contrastare l’arrivo delle formiche, molto fastidiose quando attaccano in massa.

Niente paura, basterà spargere il borotalco vicino alle piante come se fosse un vero e proprio insetticida; in questo modo le proteggeremo.

Le formiche eviteranno accuratamente di attraversare la parte di terreno trattata dalla polvere e si allontaneranno definitivamente.

In pochi lo sanno ma basta un po’ di borotalco sulle piante per risolvere questo comune problema e vale la pena provarlo.

Prevenzione

Se vogliamo prevenire l’eventuale attacco dell’afide possiamo utilizzare alcuni accorgimenti che limiteranno la loro comparsa.

Una tattica preventiva contro questi insetti è la pacciamatura, coprendo il terreno con della paglia o con un telo di plastica, impediremo il loro attacco.

Facciamo attenzione però, se la temperatura è già elevata quest’ultima è da evitare perché rischierebbe di far appassire le piante.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te