Il dolce della nonna con l’aggiunta di un ingrediente autunnale da leccarsi i baffi

Il dolce della nonna con l’aggiunta di un ingrediente autunnale da leccarsi i baffi. Niente più del cibo può farci apprezzare l’atmosfera che una stagione regala. Proprio per i profumi ed i sapori, che un particolare alimento dona, un buon piatto è in grado di farci rivivere ricordi dimenticati. È risaputo come la memoria gustativa e olfattiva sia più sviluppata di quella cognitiva. In parole povere, un odore può riportarci alla mente un’esperienza o uno stato d’animo che il cervello ha ormai scordato. Per questo è importantissimo, in cucina, preparare ricette che abbiano come base il cibo di stagione. È infatti importante saper assaporare il clima che ogni periodo dell’anno regala, e niente può aiutarci più di un’ottima ricetta.

I cibi dell’autunno

Ci troviamo ormai negli ultimi giorni d’autunno. Questa stagione, amata per i suoi colori malinconici, ha tanto da offrire in cucina. Gli alimenti autunnali sono tantissimi e tutti, oltre che ad essere squisiti, offrono molti effetti benefici al nostro corpo. I modi per poterli cucinare sono veramente tanti. Da un antipasto ad un dessert, la lista è molto lunga. A tal proposito vedremo tra poco come inserire alcuni di questi ingredienti in una ricetta classica e amata da tutte le nonne.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Dalle castagne alle pere, l’autunno offre spunti interessantissimi. In questo articolo vogliamo però concentrarci su un alimento che, se preparato con attenzione, stupirà il palato di tutti. Stiamo parlando delle noci. Vediamo dunque come, aggiungendo questo squisito ingrediente all’interno della classica ricetta del ciambellone alle mele, si potranno raggiungere risultati straordinari. Ecco dunque come preparare il dolce della nonna con l’aggiunta di un ingrediente autunnale da leccarsi i baffi.

Il ciambellone mele e noci

Gli ingredienti che ci servono per questa ricetta sono uova, farina, zucchero, lievito per dolci, olio di semi, mele e noci. Iniziando l’impasto solamente con le uova e la farina, andremo ad inserire gli altri ingredienti mentre continuiamo a mescolare. Una volta dopo aver tagliato a piccoli pezzi le mele, e aver sbriciolato il più possibile le noci, le potremo aggiungere all’impasto. Una volta pronto, potremo passare ad infornare. Cinquanta minuti a centottanta gradi, un pizzico di zucchero a velo , o di glassa, alla fine, e il dolce sarà pronto per essere servito.

Con pochi minuti di preparazione e un po’ di attesa, potremmo presentare ai nostri ospiti la nostra idea di autunno, ma non solo. Il ciambellone è ottimo da mangiare anche a colazione la mattina dopo, o per una merenda fuori casa, in ufficio o in università. Il modo migliore per assaporare l’autunno è mangiare ciò che offre, e questo piatto ne è la prova. Ecco dunque il dolce della nonna con l’aggiunta di un ingrediente autunnale da leccarsi i baffi.

Consigliati per te