Il classico piatto estivo in una variante elegante e raffinata che stupirà tutti

Quando si hanno ospiti a pranzo o a cena il primo dilemma riguarda cosa cucinare. Problema che diventa ancora più complicato in estate, quando con le alte temperature si ha voglia di pietanze fresche e leggere e soprattutto poca voglia di stare ai fornelli.

Per i pasti di tutti i giorni in famiglia ci si accontenta ma se si hanno ospiti dobbiamo fare bella figura. Oggi parleremo dell’insalata di riso, un piatto unico fresco e colorato che simboleggia l’estate, in una rivisitazione più elegante perfetta per occasioni formali.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Il classico piatto estivo in una variante elegante e raffinata che stupirà tutti

Stiamo per vedere come cucinare un’insalata di riso realizzata con riso Venere, gamberi e pomodorini. Un piatto unico fresco e leggero ma di grande impatto scenico per il forte contrasto cromatico.

Protagonista è il riso Venere, una varietà di riso color ebano talvolta chiamato anche “riso nero” che si contraddistingue per gusto e aroma davvero unici. Condito con gamberi e pomodorini pachino dà vita ad un’insalata molto raffinata da gustare fredda ma anche tiepida.

Prepararla è davvero molto semplice. Vediamo come si fa.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di riso venere;
  • 500 g di gamberetti (meglio freschi ma vanno bene anche surgelati);
  • 30 pomodorini tipo Pachino;
  • olio extravergine d’oliva q.b.;
  • Succo di 1 limone;
  • prezzemolo q.b.;
  • sale e pepe q.b.

Procedimento

Mettere a cuocere il riso secondo le indicazioni riportate sulla confezione (di solito ci vogliono circa 40/ 45 minuti). Una volta cotto, scolarlo e passarlo rapidamente sotto il getto di acqua fredda corrente.
Nel frattempo, in un’altra pentola d’acqua far bollire i gamberetti già puliti, e tagliare a spicchi i pomodorini.

In una ciotola bella capiente unire riso, gamberetti e pomodori. Mescolare per bene, condire con olio e succo di limone. Aggiungere il prezzemolo ed aggiustare di sale e pepe.

Coprire con pellicola per alimenti e lasciare in frigorifero per almeno 1 ora in modo che i vari sapori si amalgamino bene tra di loro.

Lasciare a temperatura ambiente almeno mezz’ora prima di servire.

Et voilà, ecco in men che non si dica il classico piatto estivo in una variante elegante e raffinata che stupirà tutti

Per un tocco di colore in più possiamo aggiungere anche dei cubetti o delle rondelle di zucchina fatti sbollentare.

Approfondimento

Fresca, leggera e proteica è questa l’originalissima insalatona dell’estate che si prepara in 5 minuti e a cui nessuno saprà resistere neppure un attimo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te