I gravi effetti collaterali per l’organismo se si mastica sempre la gomma o il chewing-gum 

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Masticare è un’azione che spesso ha effetti calmanti nei momenti di grande stress. Il consumo di chewing-gum oggi è diventato popolare sia come snack sia come deterrente alla fame nervosa. Ma si conoscono davvero le conseguenze a lungo termine del continuo uso di gomma da masticare?

Oggi esistono studi scientifici che dimostrano che un uso regolare di chewing-gum ha delle conseguenze negative sul corpo, specialmente per denti e digestione. Questa è la ragione per cui si deve essere consapevoli di cosa accade ogni volta che si mastica un chewing-gum. Ecco i gravi effetti collaterali per l’organismo se si mastica sempre la gomma o il chewing-gum.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

I danni della gomma da masticare in sei passi

L’uso della gomma da masticare come inibitore della fame in realtà è un falso mito. Se il desiderio di cibo e quindi la fame diminuisce, allo stesso tempo aumenta però il consumo di cibo spazzatura e di zuccheri saturi. Probabilmente ciò è dovuto al gusto della gomma da masticare che fa sembrare qualsiasi cibo dolce naturalmente, come la frutta, non abbastanza dolce.

Il consumo di gomma da masticare determina, inoltre, problemi a livello gastrointestinale: ciò è dovuto all’aria ingerita nella masticazione che crea di conseguenza gonfiore, dolore addominale e la sindrome dell’intestino irritabile. Quest’ultima patologia nasce dal continuo input che la masticazione dà al cervello; questa stimola gli enzimi e gli acidi della digestione senza che vero cibo entri nel corpo.

La masticazione continua determina un disturbo nell’articolazione temporo-mandibolare, cioè un affaticamento del muscolo della mascella e un disturbo dell’ATM che può diventare cronico. Questi disturbi si trasferiscono anche ai denti, alle orecchie e alle tempie.

Poi, i denti sono soggetti a assimilare una quantità di zuccheri eccessiva. Da ciò l’insorgere di carie, erosione dentale, derivati dalla presenza di sostante nocive come aromi acidi, conservanti e zuccheri. Questi ultimi, anche se non presenti come zucchero puro, vengono usati sotto forma di dolcificanti chimici e artificiali come aspartame, sucralosio e altri.

È dimostrato che assumere dolcificanti artificiali provoca alterazioni nell’organismo, quali riduzione dei globuli rossi, infertilità maschile, affaticamento dei reni, e nei casi più gravi tumori, aumento di peso. Valutare i gravi effetti collaterali per l’organismo se si mastica sempre la gomma o il chewing-gum rendono consapevoli della scelta di farlo o meno

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te