Ha foglie grandi e particolari questa bellissima pianta d’appartamento che avrebbe anche la capacità di eliminare l’inquinamento

Le piante sono dei graziosi complementi d’arredo che possono abbellire e decorare perfettamente tutte le stanze. Costano pochissimo e ci regalano molte soddisfazioni. Infatti, piantare il seme e veder crescere una pianta sana e rigogliosa, è sempre una grande emozione. Naturalmente, dobbiamo sceglierle tenendo conto di una serie di fattori. Il clima, il grado di umidità e soprattutto le nostre conoscenze in materia di piante. Infatti, se non abbiamo il pollice verde ci sono una serie di piccoli arbusti molto resistenti che potrebbero fare proprio al caso nostro.

Una pianta da non sottovalutare

Ci sono tantissime piante da scegliere. Ad esempio, spesso troviamo nelle case degli italiani la sansevieria. Questa pianta avrebbe la capacità di assorbire l’umidità presente in casa. Possiamo anche coltivare l’anthurium, che, con il suo bellissimo fiore rosso, rende ogni angolo della casa molto elegante. Ma se cerchiamo una pianta d’appartamento molto particolare, optiamo per la monstera obliqua. Parliamo di un arbusto che avrebbe la capacità di assorbire l’inquinamento presente in casa (come, ad esempio, la formaldeide). È una pianta tropicale che in natura cresce arrampicandosi agli altri alberi e che può raggiugere delle altezze davvero notevoli. Le foglie sono molto particolari. Grandi, frastagliate, con i margini intagliati e dei fori sulla superficie.

Ha foglie grandi e particolari questa bellissima pianta d’appartamento che avrebbe anche la capacità di eliminare l’inquinamento

La Monstera obliqua è molto semplice da coltivare, ma ha bisogno necessariamente di qualche accortezza. Per una crescita vigorosa, dobbiamo posizionare la pianta in un luogo luminoso della casa. Ma attenzione ai raggi diretti del sole, che potrebbero rovinare le foglie. Inoltre, è indispensabile allontanarla dalle fonti di calore. La monstera obliqua ha bisogno di un terreno che abbia un buon drenaggio. Infatti, inseriamo sul fondo del vaso uno strato di argilla espansa. Questo per evitare di rovinare e far ammalare le radici.

La pianta necessita di un terreno sempre umido, ma senza esagerare. Dosiamo per bene la quantità di acqua. Ha foglie grandi e particolari questa bellissima pianta. Infatti, prendiamocene cura, tenendole sempre ben pulite e prive di polvere. E, durante le giornate più calde, nebulizziamole con dell’acqua distillata. Per concimare la monstera obliqua è necessario un fertilizzante liquido da diluire con l’acqua utilizzata per le irrigazioni. Questa operazione dovrebbe avvenire in estate ogni 20 giorni circa e, in inverno, ogni mese.

Lettura consigliata

Non lasciamoci scappare questa pianta perenne dai fiori giganti, appariscenti e vigorosi che decora perfettamente giardini e balconi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te