Gli alimenti migliori per avere glutei in salute

Primo sole primaverile e in qualche zona della nostra penisola si affacciano in spiaggia i primi bagnanti. Prova costume messa alla prova da mesi di mancata attività come sappiamo, con palestre e piscine chiuse. Ecco, allora che anche la tavola ha la sua importanza. Vedremo oggi, assieme ai nostri Esperti, gli alimenti migliori per avere glutei in salute. Anche questa zona del corpo ha infatti bisogno sia di esercizio che di una dieta mirata per essere in salute. E, destare l’attenzione degli estimatori, ma anche degli invidiosi.

Dieta ed esercizio di pari passo per glutei sodi e in salute

Se vogliamo puntare ad avere glutei sodi e in salute, esercizio fisico e alimentazione sono assolutamente concatenati. L’uno senza l’altra non portano da nessuna parte. La cellulite, regina degli inestetismi va a colpire senza pietà proprio questa zona del corpo, soprattutto femminile, ma non solo. E, se prima dei 40 anni, il rischio è quello delle cosiddette “bucce d’arancia”, è la flaccidità a rappresentare un pericolo per gli anni a seguire. Ricordiamo infatti che i glutei sono formati per buona parte da massa muscolare, quindi dobbiamo pensare al loro tono, come a qualsiasi altra parte del corpo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Quali sono gli alimenti migliori per i glutei

Ecco, allora quali sono gli alimenti migliori per avere glutei in salute, partendo assolutamente dalle proteine:

  • carne magra;
  • uova;
  • pesce;
  • legumi;
  • latte;
  • frutta secca;
  • frutta e verdura;
  • avocado.

Come sanno bene gli atleti, ma anche coloro che frequentano palestre e piscine, le proteine sono sostanze alla base della fortificazione e della conservazione della massa muscolare. E, ovviamente i glutei fanno parte di quest’ultima categoria. La carne magra, quindi soprattutto pollo e tacchino, cucinati alla piastra con limone e olio crudo, rappresenta, assieme alle uova e al pesce, la dieta proteica migliore.

Per pesce adatto alle nostre esigenze, intendiamo anche semplicemente salmone e tonno, al naturale, ricchi di grassi benefici e proteine. Assolutamente fondamentali anche legumi e frutta secca, quest’ultima razionata, che, con i loro nutrienti, aumentano la massa muscolare e avviano il metabolismo. Così come l’avocado, benefico oltretutto per la sua attività di aiuto al cuore.

Approfondimento 

Se vogliamo contrastare la cellulite evitiamo assolutamente questi alimenti

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te