Fresco e leggero questo carpaccio estivo da preparare velocemente e senza usare salmone, manzo e tonno

In estate, spesso non abbiamo voglia di mangiare piatti troppo elaborati. Con il caldo e le alte temperature il nostro corpo necessita di alimenti freschi e ricchi di acqua. Ad esempio, una succosa fetta di anguria oppure delle verdure crude o cotte di stagione, insaporite solamente con un filo di olio EVO e delle erbe aromatiche.

Se non possiamo fare a meno dei carboidrati, allora scegliamo di preparare un’insalata di riso condita con gli ingredienti che più ci piacciano. Basta scegliere la ricetta giusta e che non appesantisca lo stomaco.

Fresco e leggero questo carpaccio estivo da preparare velocemente e senza usare salmone, manzo e tonno

Uno dei piatti che non necessita di cottura è il carpaccio. Parliamo di una ricetta fredda a base di carne di manzo cruda. Al carpaccio, spesso vengono aggiunti un filo di olio EVO oppure del formaggio Grana in scaglie, della rucola e del limone.

Il carpaccio può essere anche preparato utilizzando il pesce (ad esempio, tonno, salmone, polpo, ecc.). Gli ingredienti che usiamo rimangono crudi, quindi è necessario che siano freschissimi.

Oltre alla carne e al pesce, questo piatto potrebbe essere anche preparato con della verdura di stagione. In particolare, la ricetta che stiamo per fornire nelle prossime righe ha come protagonisti due ortaggi molto freschi e ricchi di vitamine: la carota e la zucchina. Due alimenti molto versatili che possono essere gustati sia cotti che crudi.

Ingredienti per preparare il carpaccio di zucchine e carote:

  • 2 zucchine;
  • 2 carote;
  • pecorino in scaglie q.b.;
  • il succo di mezzo limone;
  • rucola q.b.;
  • olio EVO q.b.;
  • pepe q.b.;
  • sale q.b.

Preparazione

Laviamo e tagliamo i nostri 2 ortaggi di stagione. Affettiamoli molto finemente, con l’aiuto di una mandolina. Laviamo, puliamo e asciughiamo anche la nostra rucola.

In una ciotola, versiamo l’olio EVO, il succo di mezzo limone, il sale e il pepe. Amalgamiamo ed emulsioniamo tutti gli ingredienti.

Stendiamo su un piatto da portata le fette di zucchine e carote. Versiamo il composto ottenuto e lasciamo riposare affinché le verdure si insaporiscano per bene. Aggiungiamo le scaglie di pecorino e terminiamo il piatto unendo la rucola.

È davvero fresco e leggero questo carpaccio estivo, da preparare molto velocemente e senza grandi sforzi. Un contorno o un antipasto da organizzare anche all’ultimo minuto, ma che non ci farà sfigurare davanti ai nostri ospiti.

Lettura consigliata

Non con prosciutto e mozzarella ma farciamo gli involtini di zucchine con questo gustoso ripieno perfetto anche per l’estate

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te