Fagioli a fuoco lento, una deliziosa ricetta invernale

Cosa c’è di meglio di una calda e saporita minestra di fagioli per scacciare i rigori dell’inverno? I fagioli sono tra gli alimenti più amati dalla tradizione italiana. Permettono di creare delle pietanze non soltanto gustose, ma anche molto nutrienti. Per di più, i fagioli sono tra gli ingredienti tradizionali più economici in assoluto, e si possono utilizzare per sbizzarrirsi in mille creazioni culinarie.

Oggi si propone una ricetta tipica della tradizione: i fagioli a fuoco lento, una deliziosa ricetta invernale.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Fagioli a fuoco lento, una deliziosa ricetta invernale

Ingredienti per 2 persone:

a) 200 gr di fagioli bianchi cannellini secchi

b) 3 carote grandi

c) una cipolla media

d) un gambo di sedano

e) 100 ml di salsa di pomodoro

f) 1 spicchio d’aglio (facoltativo)

g) olio di oliva q.b.

d) sale e pepe q.b.

Ammollo e prima cottura

I fagioli secchi vanno messi in ammollo prima di procedere alla cottura. Questo permetterà ai fagioli di cuocere in maniera più uniforme, e senza che si stacchi la buccia.

Mettere quindi in ammollo i cannellini in acqua fresca per un minimo di 6 ore.

Trascorso questo tempo, metterli a bollire in una pentola con abbondante acqua. Una volta raggiunto il bollore, spegnere e gettare via la prima acqua di cottura. In questo modo la minestra di fagioli rimarrà meno torbida.

Poi riempire nuovamente la pentola di acqua e rimetterla sul fuoco

Procedimento

Quando i fagioli avranno raggiunto di nuovo l’ebollizione, abbassare la fiamma al minimo. Affettare le carote, la cipolla e il sedano, e aggiungerle nella pentola insieme alla salsa di pomodoro. Aggiungere abbondante olio di oliva e, se lo si gradisce, uno spicchio d’aglio.

Lasciar cuocere i fagioli a fiamma molto bassa per circa un’ora. Controllare frequentemente e, se necessario, aggiungere altra acqua.

Quando i fagioli saranno quasi cotti, salarli. A fine cottura, aggiungere un filo di olio a crudo e una spolverata di pepe. Servirli caldi.

Ecco pronti i fagioli a fuoco lento, una deliziosa ricetta invernale. Si possono gustare insieme a un ottimo liquore di verbena fatto in casa per scacciare definitivamente i rigori dell’inverno.

Buon appetito!

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te