Evitare nodi sarà facile con queste acconciature invernali perfette con sciarpa e cappello

I primi freddi sono arrivati e le temperature si stanno abbassando velocemente. Ormai bisogna rassegnarsi all’idea che il bel tempo sia finito e tirare fuori sciarpa e cappello. Però questi due accessori indispensabili per proteggerci d’inverno non vanno sempre d’accordo con i nostri capelli. Dopo aver indossato per tutto il giorno la sciarpa di lana è quasi inevitabile ritrovarsi con dei nodi da districare.

Questo succede soprattutto a chi ha capelli lunghi e fini, magari secchi e poco idratati a causa delle varie tinture. Ma se vogliamo proteggerci bene dal freddo non possiamo proprio rinunciare ad un bel cappellino alla moda. Vediamo allora come evitare i fastidiosi nodi utilizzando qualche acconciatura furba.

Evitare nodi sarà facile con queste acconciature invernali perfette con sciarpa e cappello

Prima di parlare di acconciature è sempre bene ricordarsi di nutrire bene i nostri capelli. Applichiamo spesso qualche maschera ristrutturante che ridia corposità ai capelli sfibrati, così da prevenire la formazione di nodi. Proteggiamoli dal calore di phon e piastra utilizzando un buon termoprotettore dopo ogni shampoo. Ed evitiamo il più possibile di portarli legati in code troppo tirate che potrebbero spezzare un capello già fragile.

La prima acconciatura da provare sono sicuramente le trecce. Che si tratti di treccia singola laterale o centrale oppure due trecce più piccole poco importa. In questo modo proteggeremo i capelli dall’attrito di sciarpa e cappello. Non serve che siano perfette o a lisca di pesce, anzi meglio che siano leggermente più morbide. In questo modo non stresseremo troppo i capelli.

Un’altra soluzione pratica se preferiamo utilizzare il cappello è sicuramente lo chignon. In base al modello che preferiamo scegliamo a che altezza realizzarlo. Ma uno basso e che non lascia scoperte le orecchie è la soluzione che sia adatta meglio a qualsiasi modello. Lasciamo un paio di ciocche libere intorno al viso per evitare l’effetto cuffia. Se non temiamo il freddo e preferiamo indossare solo la sciarpa, allora optiamo per una coda di cavallo. Però usiamo degli elastici morbidi che non vadano troppo a spezzare i capelli.

Il compromesso perfetto

Per finire una soluzione un po’ più drastica. Approfittiamo di questo periodo per dare un taglio ai nostri capelli rovinati e sfibrati. Un bellissimo long bob è il compromesso perfetto per un taglio alla moda che non faccia formare nodi. In più sfina anche il viso e dona volume.

Quindi ecco che evitare nodi sarà facile con queste acconciature invernali perfette con sciarpa e cappello.

Sfruttando queste acconciature eviteremo il più possibile la formazione di nodi e capelli spezzati. Ma questi espedienti sono utili per non peggiorare un problema già esistente. Se vogliamo capelli lunghi, sani e forti sfruttiamo un segreto che viene dall’Oriente, l’acqua di riso fermentata.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te