Ecco uno dei panorami più suggestivi al mondo da questo borgo romantico ad un passo dal mare e nella patria della dieta mediterranea

Oggi porteremo i Lettori di ProiezionidiBorsa in Cilento in provincia di Salerno, quindi in Campania. Parleremo di Trentinara, un comune di circa 1600 abitanti sito all’interno del “Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano ed Alburni”.

Passiamo a descriverlo: ecco uno dei panorami più suggestivi al mondo da questo borgo romantico ad un passo dal mare e nella patria della dieta mediterranea.

Un borgo arroccato da non perdere

Il borgo è arroccato su un costone roccioso a circa 600 metri s.l.m. ed è molto suggestivo anche solo percorrere con l’auto la strada che conduce a destinazione.

Appena arrivati saremo subito accolti dal centro storico con una struttura a ventaglio che parte dall’alto, tipica medioevale. Da lì si dipana un  dedalo di vicoletti tra le case e le chiesette costruite in pietra locale.

Il panorama non può essere descritto a parole se non sminuendolo

Descrivere a parole la bellezza di questo scorcio di mondo è davvero sminuente. Si tratta, infatti, di uno dei panorami più suggestivi per via della sua altitudine e l’essere in una posizione davvero unica. Trentinara è definita infatti “la Terrazza del Cilento”, e per l’esattezza di terrazze panoramiche ce ne sono tre.

È possibile sedersi per un aperitivo o un caffè e godersi il tramonto da togliere il fiato.Lo sguardo spazia a 180°, dalla baia di Agropoli al golfo di Salerno e fino alla costiera amalfitana, compresa la piana del Sele con il parco archeologico di Paestum. All’orizzonte si scorge anche l’isola di Capri.In alternativa potremo godere del suo panorama in una forma avventurosa, ossia volando imbracati nel vuoto, in solitaria o in coppia.

La via dell’amore e la preta ‘ncatenata di Trentinara assolutamente da non perdere

Dalla piazzetta centrale si raggiunge la Terrazza del Cilento, percorrendo la via dell’amore puntellata di maioliche dipinte a mano che riportano frasi celebri a tema. A conclusione del sentiero incontreremo la famosa “preta ´ncatenata”. Si tratta di due grossi massi incastrati che sembrano abbracciarsi.

Dunque, ecco uno dei panorami più suggestivi al mondo da questo borgo romantico ad un passo dal mare e nella patria della dieta mediterranea

Da Trentinara partono tutta una serie di itinerari naturalistici, come il sentiero “Tremonti” per ammirare la cascata sul fiume Solofrone. Altri percorsi sono siti tra i monti Soprano e Vesole in compagnia di aceri, elci, querce, ontani e faggi.

Infine ricordiamo che Trentinara si trova della patria della dieta mediterranea.

Qui infatti si mangia benissimo e molti prodotti sono a km 0, come l’olio evo e il vino di primissima qualità. Lo stesso dicasi del pane locale fatto con i grani antichi o dei formaggi come la mozzarella nella mortella, la manteca del Cilento, il caciocavallo di grotta. Infine ricordiamo i fichi bianchi del Cilento in estate e le squisite castagne in autunno.

Approfondimento

Ecco le spiagge perfette per famiglie con bimbi e adolescenti.

Consigliati per te